Crea sito

Piadine 3 ingredienti, leggere e senza strutto, olio o burro

Quante volte avete voglia di una piadina ma vi spaventa la preparazione, oppure non avete in casa tutti gli ingredienti per prepararla?
Ecco la soluzione!
Con soli 3 ingredienti, farina, ricotta e latte, prepareremo in modo semplice e veloce delle piadine leggerissime e subito pronte, da farcire come preferite.
Perfette anche con farciture dolci!

Piadine leggere tre ingredienti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 piadine di circa 22 cm di diametro

  • 250 gRicotta
  • 300 gFarina 00 (circa)
  • 30 mlLatte
  • q.b.Sale fino

Strumenti

  • 1 Ciotola per preparare l’impasto
  • 1 Spianatoia (o tagliere) per creare le piadine
  • 1 Mattarello per tirare le piadine
  • 1 Piatto fondo per dare la forma alle piadine (facoltativo)

Preparazione





  1. Impasto piadine leggere tre ingredienti

    La preparazione delle piadine è semplicissima.

    Iniziamo mettendo in una ciotola la ricotta, eventualmente scolando il latticello in eccesso, aggiungiamo un pizzico di sale ed il latte ed amalgamiamo gli ingredienti con l’aiuto di un cucchiaio.

    A questo punto aggiungiamo la farina, meglio se poca alla volta, in quanto a seconda che la ricotta sia più o meno asciutta ne potrà servire in quantità variabile.

    Impastiamo gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo, che si stacca facilmente dalla ciotola.

  2. Piadina leggera tre ingredienti

    Siamo già pronti per creare le nostre piadine.

    Su di una spianatoia, o un tagliere, mettiamo un velo di farina, dividiamo l’impasto in sei parti uguali ed iniziamo a stenderne una, cercando di darle una forma rotonda.

    Per la perfezione, possiamo aiutarci appoggiando sopra un piatto fondo e ritagliando i bordi in eccesso; in ogni caso, piegandole poi a metà quando sono farcite, verranno sempre benissimo.

  3. Piadine leggere tre ingredienti

    Quando le piadine sono formate possiamo già cuocerle per qualche minuto per lato e farcirle come più ci piace.

    Buon appetito!

Consigli

L’impasto si può conservare ben chiuso in frigorifero per un paio di giorni, anche se la preparazione è talmente veloce che vi consiglio di prepararlo all’occorrenza.

Questo è un impasto neutro che ben si addice anche per ripieni dolci.

Potete arricchire l’impasto con gli aromi che preferite, origano, paprika, pepe, per dare un tocco di personalità e creare delle piccole tortilla da servire come antipasto o come aperitivo a buffet.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

5 Risposte a “Piadine 3 ingredienti, leggere e senza strutto, olio o burro”

  1. oggi ho fatto la piadina ma con la farina integrale direi ottima penso che si potrebbe usare anche spezzettata per mangiare delle salsine bravo/a ciuffi di carote la consiglio vivamente

  2. uggi ho fatto la piadina con la farina integrale ottima penso di usarla anche spezzettata per mangiare delle salsine bravo/a ciuffi di carote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.