Zuppa di cipolle

La zuppa di cipolle, tipica ricetta francese, è uno di quei piatti che si rivelano perfetti quando si vuole mangiare qualcosa di sfizioso, rimanendo leggeri. La lenta cottura nel brodo vegetale addolcisce il sapore delle cipolle e ne mitiga l’odore, eliminando il rischio di alito cattivo a fine pasto. Ecco a voi la ricetta…
Mettete i grembiuli, pronti, partenza, via!!

Zuppa di cipolle
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaFrancese

Ingredienti

  • 125 gcipolle dorate (Una cipolla circa)
  • 20 gburro
  • 10 gfarina 00
  • 1/2dado da brodo (Dado vegetale)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • 5 gparmigiano Reggiano DOP
  • 10 gpangrattato

Preparazione

  1. Brodo vegetale

    Iniziate la vostra preparazione mettendo sul fuoco un pentolino con dell’acqua e il dado di brodo vegetale. In alternativa potete cimentarvi nella preparazione del brodo seguendo la ricetta che trovate qui.

    Una volta che il dado si sarà sciolto completamente, potete spegnere il fuoco e procedere con la cottura delle cipolle.

  2. cipolle

    Sbucciate le cipolle, affettatele e tritatele grossolanamente.

    Fate sciogliere il burro in padella, facendo attenzione a non farlo bruciare, quindi aggiungete le cipolle.

    Lasciatele appassire per pochi minuti a fiamma bassa.

  3. A questo punto setacciate la farina e mescolate fino a completo assorbimento.

    Versate alcuni mestoli di brodo sulle cipolle fino a coprirle completamente. Coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere lentamente per venti minuti circa.

    Pian piano noterete che il brodo si restringerà, quindi fate attenzione e aggiungete qualche mestolo di brodo al bisogno.

  4. La zuppa sarà pronta quando avrà raggiunto una consistenza densa e opaca. Durante gli ultimi muniti di cottura condite a piacimento con sale e pepe nero. A questo punto spegnete il fuoco.

  5. Versate la zuppa in una ciotola indicata per la cottura al forno.

    Spolveratevi sopra una manciata di pangrattato e un cucchiaio di parmigiano grattugiato (oppure del groviera).

    Accendete il grill e infornate la ciotola per cinque minuti, giusto il tempo necessario per tostare il pangrattato.

  6. Nel frattempo preparate dei crostini di pane con cui servire la zuppa: potete tagliarli a fette, oppure a cubetti, e condirli con un filo d’olio e dell’origano.

  7. Ecco pronta la vostra deliziosa zuppa di cipolle!

Note

Le origini della zuppa di cipolle si fanno risalire fino all’antica Roma, ciò nonostante è universalmente considerato un piatto della cucina francese: una leggenda molto popolare, infatti, attribuisce al re Luigi XV la sua invenzione, preparata una notte con alcuni ingredienti di fortuna reperiti nelle cucine reali.

/ 5
Grazie per aver votato!