VOL AU VENT GAMBERETTI E SALMONE

Oggi si parla dei vol au vent etimologicamente parlando il loro nome significa che sono leggeri da poter essere portati via dal vento. Infatti in francese tradotto “volo al vento”. I vol au vent sono dei piccoli dischetti sovrapposti che si possono farcire sia con il salato che con il dolce, caldi o freddi sono ottimi come antipasti e in un buffet di finger food. Ecco una delle tante ricette che si possono eseguire i  vol au vent gamberetti e salmone.

Per non perdere le mie ricette seguitemi su Facebook.

Vol au vent gamberetti e salmone
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone

Ingredienti

  • 200 g Robiola (O altro formaggio spalmabile)
  • 120 g Gamberetti
  • 100 ml Panna da cucina
  • 50 g Salmone affumicato
  • 12 Vol au vent
  • q.b. Sale
  • q.b. Erba cipollina
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

  1. Portare in ebollizione acqua con sale e tuffare i gamberetti come si fa con la pasta, appena riprende il bollore calcolare al massimo 5 minuti non fate cuocerli di più per non alterare la morbidezza dei crostacei. Scolare i gamberetti e lasciarli raffreddare. Una volta raffreddati  tritarli finemente e tenerli da parte.

    In una terrina mettere la robiola o il formaggio spalmabile che avete scelto, la panna, il prezzemolo e l’erba cipollina tritati finemente, mescolare con una spatola per amalgamare il tutto. Si può usare anche uno sbattitore elettrico. Quando è tutto ben cremoso e liscio aggiungere i gamberetti tritati finemente e aggiustare di sale. Amalgamare bene il composto con i gamberetti.

    Una volta che la crema con i gamberetti è pronta, distribuirla aiutandovi con due cucchiaini o con una sac à poche nei vol au vent, cercando di pressare leggermente.

    Una volta finito di riempire i vol au vent decorarli con prezzemolo, erba cipollina e un pezzetto di salmone arrotoloato da simulare una rosa. Mettere a riposare in frigorifero sino al momento di servire.

    Servire i vol au vent gamberetti e salmone con un vino bianco frizzante tipo il Cartizze.

  2. BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consiglio

Questi pasticcini salati sono ideali per una serata tematica a base di pesce, come antipasto nelle cene di gala e perchè no, per le feste natalizie e dell’ultimo dell’anno? Per i vol au vent si possono usare sia confezionati che freschi fatti al momento. Vi piacciono i gamberi? Provate anche le mie coppette di limone con gamberetti, o i gamberi con mousse di fave o semplicemente i gamberoni in salsa di limone. Sì vero adoro il limone 😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.