SPAGHETTI AGLIO OLIO E PEPERONCINO

Oggi vi presento un classico per eccellenza: gli spaghetti aglio olio e peperoncino. Quando si torna a casa tardi, o arrivano ospiti inattesi, o per una semplice spaghettata di mezzanotte è il piatto più conosciuto e veloce da fare che abbina semplicità e mediterraneità.

Per saperne di più: L’aglio è risaputo dalla notte dei tempi che è un antibiotico naturale e con ottime proprietà medicinali. Una di queste proprietà e, a mio avviso la più importante, è che l’aglio è un anticoagulante naturale, controlla l’ipertensione ed è un immunostimolante. Queste sono solo alcune delle tante proprietà che possiede l’aglio. Per la felicità di chi è a dieta il peperoncino ha un’azione metabolica bruciagrassi in eccesso riducendo anche il colesterolo cattivo, inoltre ha anche tante altre proprietà, ma starei a parlarne sino all’infinito! Meglio dedicarci agli spaghetti aglio olio e peperoncino e i loro effetti benefici sulla nostra salute.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

 

Spaghetti aglio olio e peperoncino. Un master della cucina italiana
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone

Ingredienti

  • 320 g Spaghetti
  • 60 g Olio extravergine d'oliva
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 Pomodoro (Piccolo)
  • Mezzo Peperoncino
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Per preparare questo piatto decisamente veloce e saporito partiamo col mettere una pentola con acqua abbondante sul fuoco e il sale in quantità che piace a voi.

    Appena l’acqua inizia a bollire versare il quantitativo di spaghetti necessari. La dose nella ricetta è per quattro persone, quindi calcolando la media di 80 g di pasta a porzione.

    Nel frattempo scaldiamo in un wok l’olio evo, il peperoncino e l’aglio intero in camicia, aggiungere il pomodoro tagliato a dadini piccoli e il prezzemolo tritato.

    Togliamo l’aglio appena si è rosolato bene. Scolare gli spaghetti leggermente al dente e tuffarli nel wok facendoli insaporire per alcuni istanti.

    Servire gli spaghetti aglio olio e peperoncino belli caldi fumanti.

  2. BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consiglio

Il mio consiglio è di  tenere presente che l’Istituto Superiore della Sanità ha abbassato il limite del consumo di sale a 5 mg al giorno, quantità che si fa presto a raggiungerla in quanto il sodio è presente in molti alimenti. Il classico piatto di spaghetti aglio olio e peperoncino non prevede l’utilizzo del pomodoro, ma per dar un po di colore se ne può mettere uno piccolo.  Se vi piacciono gli spaghetti vi lascio alcune ricette:

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.