PESCHE AL PROSCIUTTO E ROSMARINO

Pesche al prosciutto e rosmarino sono un ottima alternativa al classico piatto estivo per eccellenza: il melone e prosciutto. Servono pochi ingredienti per una ricetta davvero sublime! Le pesche noci appena grigliate e accompagnate con del buon prosciutto di Parma, formaggio e naturalmente il rosmarino. Siete pronti? Allora su! In cucina con me a preparare le pesche al prosciutto e rosmarino.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Pesche al prosciutto e rosmarino sono un ottima alternativa al classico melone e prosciutto
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 1 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone

Ingredienti

  • 8 fette Formaggio (quello che preferiamo)
  • 8 fette Prosciutto crudo
  • 1 cucchiaino Zucchero di canna
  • 1 Pesca noce
  • Mezzo Limone (Solo il succo)
  • q.b. Rosmarino

Preparazione

  1. Lavare bene la pesca e tagliarla in otto spicchi e le metteremo a insaporire per 10 minuti nello zucchero di canna e al succo del mezzo limone.

    Nel frattempo tagliare il formaggio in fettine sottili, se si è optato per un formaggio come il brie, taleggio etc… o utilizzare le fette come la provola, emental, mozzarella che si trovano già tagliate in commercio. Distendere le fette di prosciutto una a una e adagiarci sopra le fettine di formaggio.

    Scolate gli spicchi di pesca noce tenendo da parte il succo e grigliarli per 30 secondi  da ambo i lati su una bistecchiera ben calda. Adagiare ogni spicchio intiepidito sopra a una fetta di prosciutto e formaggio, formando un piccolo involtino. Dopo averli disposti tutti sul piatto da portata o in mono porzioni insaporirli con una bella spolverata di rosmarino e il succo della  marinatura delle pesche.

    Accompagnare le pesche al prosciutto e rosmarino con un buon Prosecco.

  2. BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consiglio

Una sola raccomandazione: usare solo le pesche noci, in quanto hanno una struttura di buccia molto sottile, tenera e la polpa rimane compatta. Volendo fare un poco di scena è possibile fermare ogni involtino con un rametto di rosmarino. L’ultima volta che le ho fatte, ho messo nelle varie ciotoline monoporzione qualche fetta di prosciutto, qualche spicchio di pesca con una spolverata di rosmarino assieme alla salsina di macerazione, quindi ho servito a parte i vari tipi di formaggi tagliati a dadini e infilati negli stuzzicadenti o a fettine assieme a del prosciutto crudo. Così facendo ho accontentato tutti i gusti dei miei ospiti. Un’altra versione possibile è lasciare la pesca noce al naturale senza grigliarla e avvolgendola con il prosciutto crudo fermando lo stesso con uno stuzzicadenti.  Vi piacciono le pesche? Allora provate anche questo dolce semifreddo cheesecake amaretto e pesche cliccando qui.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.