PANE DI GRANO DURO IN CASSETTA

Il pane di grano duro in cassetta è un tipico pane da poter tostare, fare tartine etc… ma è ottimo anche per accompagnare le salse, sughi, carne, pesce, verdure, hummus o semplicemente mangiato da solo. Inoltre questa ricetta è eseguita con il lievito madre, quindi un pane altamente digeribile e naturale.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Pane di grano duro in cassetta ricetta con lievito madre
  • Preparazione: 24 ore minimo di lievitazione più per l'impasto 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: Per un kg circa di pane

Ingredienti

Per l'impasto

  • 350 g Farina di grano duro
  • 150 g Farina Manitoba
  • 300 g Acqua
  • 40 g Olio extravergine d'oliva
  • 6 g Sale
  • 1 cucchiaino Miele di acacia
  • La biga lievitata

Per la biga

  • 100 g Lievito madre
  • 100 g Farina (Quella che si usa di solito per rinfrescare il lievito madre)
  • 50 g Acqua

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare la biga con i 100 g di lievito madre, 100 g di farina e i 50 g di acqua non fredda. Miscelare gli ingredienti sino a rendere l’impasto liscio e omogeneo. Coprire con un canovaccio bianco umido e lasciare lievitare a temperatura ambiente sino al suo raddoppio. Solitamente ci vorranno dalle 2 alle 4 ore.

    Una volta che la biga è pronta inserirla nella planetaria assieme a un cucchiaino di miele, le farine miscelate assieme al sale, l’acqua, l’olio e iniziare a impastare sino a quando l’impasto s’incorda al gancio della planetaria.

    Versare l’impasto creato sulla spianatoia infarinata e renderlo ancor più liscio e omogeneo. Inserire l’impasto in una ciotola capiente e adagiare sopra un canovaccio. Personalmente lo metto nel frigo sino al giorno dopo lasciandolo maturare per circa 36 ore se non di più, ma è possibile anche farlo lievitare a temperatura ambiente sino al suo raddoppio.

    Il giorno seguente prendere l’impasto e dividerlo in due. Fare le pieghe di forza (piegandolo per 3 o 4 volte a portafoglio) e adagiare il pane all’interno degli stampi da plumcake oliati e infarinati con la semola rimacinata. Mettere il pane nel forno spento a lievitare sino a quando raggiunge il bordo dello stampo.

    Cuocere il pane di grano duro in cassetta per 20 minuti a 200° nel forno ventilato. Comunque sarà cotto quando è ben dorato in superficie.

    Il pane di grano duro in cassetta è pronto per essere degustato come più ci aggrada.

  2. BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consiglio

Consiglio di conservare il pane in un contenitore adatto o se si preferisce è possibile surgelarlo, magari già tagliato a fette per comodità.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.