MUFFIN DI PANE CON CREMA

I muffin di pane con crema pasticcera sono dei dolcetti semplici da fare, ma soprattutto poco dolci, in quanto si utilizza l’impasto del pane e la crema pasticcera, l’unica parte in cui sono presenti gli zuccheri. I muffin di pane con crema pasticcera sono ideali a colazione, a merenda o nei buffet e per chi è perennemente a dieta, ma non vuole rinunciare a qualcosa di dolce…

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Muffin di pane con crema pasticcera
  • Preparazione: Tempo di lievitazione più 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: Per 24 muffin

Ingredienti

  • 900 g Impasto per pane (Circa)
  • 1 l Crema pasticcera
  • q.b. Zucchero di canna

Preparazione

  1. Per chi volesse fare l’impasto di pane può seguire la ricetta del mio pane ad alta lievitazione, ma idratando molto meno (250 ml di acqua anziché i 350 ml) oppure si può acquistarlo presso un qualsiasi ipermarket.

    Per la crema pasticcera vi consiglio la mia ricetta cliccando qui, ma raddoppiando le dosi. Oppure anche per questo ingrediente è possibile trovarlo già pronto in commercio.

    Una volta che si hanno gli ingredienti pronti assembliamo i muffin in questo modo: Stendere con un mattarello l’impasto del pane a circa 1 cm e mezzo e ricavare con un coppapasta da 10 cm tanti cerchi. In ognuno dei dischi appoggiare al centro un bel cucchiaio colmo di crema pasticcera e chiudere come se fosse un sacchettino e inserirli nello stampo da muffin ben infarinato. Come si vede nella foto sottostante:

  2. Muffin di pane con crema pasticcera

    Procedere sino a esaurimento degli ingredienti. Lasciare lievitare circa un’oretta.

    Spolverare i muffin di pane e crema pasticcera con lo zucchero di canna e infornare con il forno ventilato per circa 20 minuti a 160° senza preriscaldare. Comunque regolarsi con il proprio forno sia per i tempi di cottura che per i gradi. Saranno pronti quando sono ben dorati in superficie.

    Sfornare i muffin e lasciarli raffreddare completamente prima di servirli.

Consiglio

Il mio consiglio è quello di conservarli a temperatura ambiente e consumarli entro le 24 ore. Questi muffin si possono congelare e scongelarli a temperatura ambiente all’occorrenza. Per chi volesse dei muffin ancora più light consiglio di sostituire la crema pasticcera con la crema alle mele cliccando qui, in questo caso per renderli ancor più sfiziosi cospargerli con zucchero di canna e cannella in polvere.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.