KETCHUP

Il ketchup è una salsa agrodolce originaria dell’oriente e adottata dagli statunitensi nel 1872 tramite Mr. Heinz. Ideale per accompagnare verdure fritte, pastellate o carni lesse, in un aperitivo o in un buffet.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Ketchup. Ricetta che spiega come farlo in casa
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 1 ora e 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 vasetto da 300 g circa

Ingredienti

  • 400 ml Passata di pomodoro
  • 50 g Zucchero di canna
  • 50 ml Aceto di mele
  • 40 ml Olio extravergine d'oliva
  • 10 g Amido di mais (maizena)
  • 1 Cipolla (Media)
  • 1 cucchiaino Paprika
  • 1 cucchiaino Noce moscata
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Iniziare la preparazione del ketchup, miscelando in una ciotolina lo zucchero con il sale e la maizena. Aggiungere a filo l’aceto di mele creando una specie di crema omogenea. Pulire la cipolla e tagliarla finemente a julienne.

    In una casseruola versare l’olio evo e soffriggere a fuoco moderato, la cipolla per circa 5 minuti, stando molto attenti di non farle prendere colore e bruciarla.

    A questo punto aggiungere la passata di pomodoro, il cucchiaino di paprika, la noce moscata e l’aceto miscelato preparato in precedenza. Cuocere per una decina di minuti, togliere dal fuoco e con un frullatore a immersione creare una bella crema compatta.

    Continuare la cottura per circa una cinquantina di minuti, mescolando di tanto in tanto perchè non si attacchi. Se necessario aggiustare di sale. Spegnere e lasciare raffreddare il ketchup a temperatura ambiente. Travasare la salsa in un contenitore ermetico e riporla nel frigo.

    Il nostro ketchup è pronto per essere servito con patatine fritte, verdure pastellate o in abbinamento a carni lessate.

  2. BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Curiosità e consigli

Consiglio di conservare il ketchup nel frigo non più di una settimana chiuso in un contenitore ermetico. Se volete ottenere una salsa aromatica rosa basta aggiungere il ketchup alla maionese. Una curiosità: sapete com’è nato il ketchup? Era una salsa a base di acciughe fermentate, che sbarcata in Europa e in America, venne aggiustata secondo i gusti dei vari cuochi, arrivando a quella che conosciamo noi tutti. Consiglio di abbinare il ketchup con le zucchine chip, ottimo come aperitivo.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.