FROLLINI MARMORIZZATI

I frollini marmorizzati sono dei biscotti friabili fatti con due impasti: bianco e nero. Aromatizzati con il liquore all’Amaretto soddisfano quella voglia di dolce improvvisa essendo anche molto veloci e semplici da fare. Indicati per la colazione o per uno spuntino.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Frollini marmorizzati. Biscotti friabili bianchi e neri semplici e veloci
  • Preparazione: 15 minuti di riposo più la preparazione 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 24 Biscotti

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 150 g Burro (A temperatura ambiente)
  • 125 g Zucchero
  • 30 g Cacao amaro in polvere
  • 20 g Amaretto (liquore)
  • 8 g Lievito in polvere per dolci
  • 1 Uovo (Medio)
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Inserire tutti gli ingredienti, tenendo da parte il cacao amaro, nella ciotola della planetaria e impastare sino a quando non diventa liscio e omogeneo.

    Trasferire l’impasto sulla spianatoia e lavorarlo ulteriormente per qualche secondo. Prelevare un terzo dell’impasto e miscelarlo con il cacao amaro sino a quando il cacao non sarà ben incorporato.

    Prendere i due impasti e mescolare brevemente senza incorporare l’impasto al cacao del tutto. A questo punto creare un rotolo con un diametro di 3 o 4 cm, dividerlo in due e metterlo a riposare per 15 minuti nel freezer arrotolato nella pellicola o carta forno.

    Preriscaldare il forno a 200° ventilato o 250° forno statico

    Trascorso il tempo di riposo affettare l’impasto creando i frollini marmorizzati con uno spessore di 2 cm e adagiarli sopra a una leccarda rivestita con carta forno, distanziandoli a 4/5 cm l’uno dall’altro.

    Infornare i frollini per 10 minuti, spegnere il forno e lasciarli dentro ancora per 5 minuti. Sfornare e lasciarli raffreddare.

    I frollini marmorizzati sono pronti per essere degustati soli o accompagnati da un vino bianco frizzante dolce.

     

  2. BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consiglio

Per chi non avesse la planetaria fare l’impasto a mano sulla spianatoia o utilizzare uno sbattitore elettrico munito di ganci. A chi non piace l’aroma del liquore Amaretto lo può sostituire con qualsiasi altro aroma tipo: arancia, vaniglia, rum che si sposano bene con il cioccolato. Consiglio anche di provare i seguenti biscotti:

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.