CREMA CATALANA

La crema catalana è un dolce al cucchiaio tipico della Catalogna, dove uno strato leggero di zucchero caramellato ricopre una deliziosa crema soffice all’uovo aromatizzata alla cannella. Tradizionalmente viene servita per la festa del papà. Un dolce semplice e veloce, ma al tempo stesso molto raffinato.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Crema catalana. Un dolce al cucchiaio tipico della Catalogna
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone

Ingredienti

  • 500 ml Latte
  • 90 g Zucchero
  • 25 g Amido di mais (maizena)
  • 4 Tuorli (Medi)
  • 4 cucchiai Zucchero di canna
  • Mezzo cucchiaini Cannella in polvere
  • q.b. Scorza di limone

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la crema catalana inserendo in un pentolino la maizena, lo zucchero, il mezzo cucchiaino di cannella e miscelare le polveri.

    Una volta ottenuta la miscela di farina inserire i quattro tuorli iniziando a montarli leggermente. A questo punto iniziare a stemperare le uova con il latte poco alla volta, ottenendo una crema liquida bella liscia senza grumi.

    Aggiungere una spolverata di scorza di limone e portare il tutto sul fuoco dolce. Fare addensare la crema continuando a mescolare. Spegnere il fuoco e lasciare intiepidire un poco prima di versarla negli stampini. Mettere la crema catalana nel frigo a raffreddarsi completamente.

    Prima di servire la crema cospargerla con lo zucchero di canna e caramellarla con un cannello. La crema catalana è pronta per essere assaporata in tutta la sua delicatezza e… croccantezza!

  2. Crema catalana. Un dolce al cucchiaio tipico della Catalogna

    BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Curiosità e consigli

Una curiosità su questo dolce. In catalano “crema” significa “brucia” per il fatto che viene servita bruciando lo zucchero con un cannello, ed è stato un vescovo in visita in un monastero catalano, dove le monache, sbagliando il dessert, lo servirono con lo zucchero caramellato; il vescovo scottandosi gridò: “crema!” Consiglio per chi non ha il cannello, di accendere il grill del forno e lasciare qualche minuto la crema vicino alla serpentina per caramellare lo zucchero. In alternativa alla cannella in polvere è possibile usare un pezzetto di stecca di cannella e toglierlo quando la crema si sarà addensata. Se ti piacciono le creme prova la crema pasticcera con uova intere, oppure il budino al cioccolato e amaretti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.