CREMA ALLO YOGURT SENZA COTTURA

Rieccomi con una nuova ricetta. Con l’arrivo della bella stagione viene spontaneo cercare qualcosa di dolce, ma soprattutto che sia fresco, senza che questo ci appesantisca. L’ideale per i più golosi è questa semplicissima crema: la crema allo yogurt senza cottura. Bastano solo due ingredienti e un po di pazienza per il tempo di raffreddamento se la si vuole utilizzare come nella foto sottostante: un cheesecake semifreddo ai frutti di bosco. Vediamo come prepararla…

Per non perdere le mie ricette seguitemi su   Facebook

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Yogurt magro (Non zuccherato) 500 ml
  • Panna vegetale (Da montare vanigliata, zuccherata) 300 ml

Preparazione

  1. Prendere una terrina e iniziare a montare la panna ben soda. Una volta che la panna è ben montata prendere lo yogurt e versarlo in una terrina abbastanza capiente e pian piano amalgamare la panna nello yogurt. con una spatola e movimenti delicati dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.

    Mettere la crema allo yogurt senza cottura nelle varie coppette singole e riporle nel frigo per farla  rapprendere.

    Al momento di servirla decorate a piacere con frutta o vari tipi di top. Ottima anche da sola.

    Se preferite potete utilizzare questa crema  come farcitura per torte o semifreddi.

Consiglio

Per eseguire  questa ricetta prendere lo yogurt preferibilmente bianco non zuccherato e magro. questo perchè abbinandolo alla panna vegetale che già per se stessa è zuccherata e vanigliata verrebbe qualcosa di troppo dolce. Nel caso in cui si preferisce uno yogurt aromatizzato o con frutta, meglio optare per la panna fresca da montare aggiungendo 30 g di zucchero a velo vanigliato.

Per chi volesse provare fare il dessert della foto aggiungere i seguenti ingredienti: 200 g di biscotti digestive e 100 g di burro a basso contenuto di colesterolo (per mantenere un dolce più leggero di grassi). Iniziare con la base del cheesecake tritando i biscotti e amalgamandoli col burro fuso. Foderare la base di uno stampo con la cerniera con la carta forno e versare il composto di biscotti e burro uniformando il tutto senza schiacciare troppo. Riporre nel frigo intanto che si prepara la crema allo yogurt. Riprender lo stampo con la base e versare sopra la crema utilizzando una spatola per livellarla. Mettere il semifreddo nel freeze per almeno 4 ore. Prima di servire decorare con frutti di bosco e una coulisse alle fragole. Questa torta gelato vi stupirà per delicatezza, velocità e semplicità d’esecuzione.

Adorate lo yogurt?  Vi consiglio anche di  provare questa torta allo yogurt  che troverete tra le mie ricette…

Dolci

Informazioni su Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Precedente PANNA COTTA CON FRUTTA FRESCA Successivo GNOCCHI CON ZUCCHINE E CAROTE

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.