CHEESECAKE TRICOLORE

Oggi vi presento un dolce dai colori estivi, ma non solo!!! Sono i colori della nostra bandiera: il tricolore. Dopo diversi tentativi sono riuscita a creare questo cheesecake tricolore assemblando il gusto menta, il gusto yogurt e una gelatina di fragole e lamponi. Diversi tentativi, sì, in quanto ero indecisa se fare una crema al latte con colorante verde o cosa… soluzione trovata con lo sciroppo alla menta, direi inoltre che è un finto cheesecake in quanto le creme non sono con il classico philadelphia, ma creme autentiche senza uova messe sopra a un fondo di pandispagna.  Gusti contrastanti, ma che conquistano ad ogni assaggio. Vediamo nei particolari la ricetta

Cheesecake tricolore

Cheesecake tricolore

PRE-INGREDIENTI

Per la crema alla menta

  • 350 ml di latte
  • 150 ml di sciroppo alla menta
  • 50 g di farina
  • 50 g di zucchero

Per la crema allo yogurt

  • 250 g di yogurt bianco cremoso
  • 250 g di panna vanigliata
  • 30 g di zucchero a velo

Per la gelatina ai lamponi

  • 750 g tra fragole e lamponi
  • 200 g di zucchero
  • il succo di 1 limone
  • 24 g colla di pesce

Per il pandispagna

Per questa preparazione vi rimando alla mia ricetta del pandispagna o se preferite, per far prima, se ne può acquistare uno già pronto.

  • latte q.b. per inumidire il pandispagna

PREPARAZIONE

Per prima cosa se si vuole preparare il pandispagna fatto in casa seguire la ricetta che vi ho indicato qualche righe più su o cliccare qui, quindi appena infornato il pandispagna procedere con la crema da fare a caldo per darle il tempo giusto di raffreddamento.

In un tegamino miscelare la farina con lo zucchero (cercando di non abbondare in quanto lo sciroppo alla menta è già molto dolce, quindi regolarsi a seconda dei propri gusti). In una brocca graduata mescolare il latte con lo sciroppo di menta e iniziare a versarlo a filo nella farina zuccherata, creando una bella crema.

Porre il tegamino sulla fiamma e cuocere la crema alla menta sino alla giusta consistenza, circa due tre minuti da quando prende il bollore. Lasciare intiepidire.

Per la crema allo yogurt seguire la ricetta cliccando qui  se si desidera una consistenza un po più corposa inserire 2 fogli di colla di pesce facendoli sciogliere in un poco di panna scaldata, dopo di ché aggiungendo lo yogurt pian piano per non far creare dei grumi. Fatto questo passo procedere come da ricetta e riporre la crema nel frigo.

A questo punto preparare la gelatina di frutta mettendo in ammollo i fogli della colla di pesce in acqua fredda. Mondare e tagliare a piccoli pezzi le fragole e inserirle assieme ai lamponi lavati nella brocca del frullatore. Azionare creando una bella mousse. Prelevare un poco di frullato e inserirlo in un pentolino assieme al succo di limone e allo zucchero scaldando il tutto per amalgamarlo bene gli ingredienti.

Spegnere la fiamma e aggiungere la colla di pesce ben strizzata. Aspettare che s’intiepidisca un poco. Appena intiepidito aggiungere a filo il restante frullato di frutta facendo attenzione a non coagulare la gelatina. Riporre nel frigo sino all’utilizzo.

E’ arrivato il momento di assemblare il cheesecake. Prendere un anello da dolce e inserire il pandispagna adeguando la misura dell’anello. Bagnare il pandispagna con un poco di latte e fare un primo strato con la crema alla menta.

Adagiare sopra allo strato verde la crema allo yogurt e finire con la gelatina alla frutta. Riporre il dolce a solidificare nel frigo per almeno quattro ore.

Servire il cheesecake tricolore con un buon tè aromatico alla vaniglia e decorato a piacere.

Cheesecake tricolore - frutta

Se per caso dovesse rimanere degli ingredienti potete fare delle monoporzioni e con la gelatina di frutta lasciata solidificare nel frigo delle caramelle tagliate nelle forme che più vi aggradano per poi passarle nello zucchero semolato.

BUONA DEGUSTAZIONE !!!   pre - buon-appetito

Se vi fa piacere, per non perdere le mie ricette seguitemi su Facebook

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...