Crea sito

CHEESECAKE CON RISO SOFFIATO

Cercavo un’alternativa valida alla classica torta mars, poi mi è venuta l’ispirazione: una cheesecake con riso soffiato! Un dolce semplicissimo da fare con solo 6 ingredienti ben assimilati tra loro: riso soffiato, cioccolato, yogurt alla vaniglia, formaggio spalmabile, panna fresca e zucchero a velo! Debbo dirvi che è andata a ruba… sbaffata in un attimo! Vediamo insieme come farla

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Cheesecake con riso soffiato, cioccolato bianco e yogurt
  • Preparazione: 15 più il tempo di riposo Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per uno stampo da 24 cm

Ingredienti

Per la base

  • 200 g Cioccolato bianco
  • 60 g Riso soffiato
  • 2 o 3 cucchiai Latte

Per la crema

  • 250 g Formaggio fresco spalmabile
  • 250 g Yogurt alla vaniglia
  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 100 g Zucchero a velo vanigliato
  • 40 ml Latte
  • 12 g Colla di pesce

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la base della nostra cheesecake dosando il riso soffiato (io ho usato quello bianco biologico) e inserendolo in una ciotola. Spezzettare il cioccolato bianco e versarlo all’interno di un pentolino su fiamma moderata, assieme a due cucchiai di latte, in modo tale da farlo sciogliere ma non attaccare sul fondo. Appena il cioccolato si scalda e inizia a sciogliersi spegnere il fuoco continuando a mescolare creando una bella crema.

    Versare il cioccolato fuso sul riso soffiato mescolando velocemente e coprendo tutti i chicchi. Prendere uno stampo da 24 cm o un anello da pasticceria e inserire al suo interno il riso al cioccolato, cercando di compattarlo in una base omogenea, ma senza schiacciarlo molto. (questo per il semplice motivo che una volta raffreddato non si riuscirebbe a tagliarlo facilmente) Inserire lo stampo nel frigo.

    Nel mentre che la base si raffredda mettere i fogli della colla di pesce in acqua freddissima ad ammollarsi. Prendere una ciotola capiente e inserire il formaggio spalmabile, lo yogurt alla vaniglia e lo zucchero a velo vanigliato. Mescolare sino ad ottenere una crema omogenea.

    Versare in un recipiente il latte (40 ml) e la colla ben strizzata inserendo per 30 secondi nel microonde o se preferite scaldare il latte sul fuoco e sciogliere al suo interno la gelatina. Appena la colla si sarà sciolta con un cucchiaio versare un poco di crema al formaggio e mescolare bene. Fare questo passaggio altre due volte, in modo tale che la gelatina si amalgami e non si coaguli nel mentre si inserisce nel composto di crema.

    A questo punto versare a filo la gelatina nella crema di formaggio e amalgamarla bene con una spatola o con uno sbattitore elettrico a bassa velocità. Mettere il composto nel frigo.

    Nel mentre la crema si compatta un poco montare la panna fresca a neve ben ferma, mi raccomando che sia ben fredda insieme agli attrezzi per montarla. Prendere la crema e inserire la panna montata delicatamente. Io in questo passaggio ho continuato usare lo sbattitore elettrico alla minima velocità.

    Una volta che la crema è pronta versarla sulla base di riso soffiato livellandola con una spatola o con il dietro di un cucchiaio. Mettere in frigo almento per due ore.

    La nostra cheesecake con riso soffiato è pronta per essere decorata a piacere con frutta o altro un momento prima di servirla, magari accompagnata con una macedonia o una coulisse al cioccolato bianco.

  2. BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consiglio

La cheesecake si conserva bene nel frigo per alcuni giorni, ma sicuramente non farete tempo. E’ possibile congelarla per ottenere un buon semifreddo, ricordandosi di estrarla dal freezer almeno un ora prima per poi decorarla a piacere. In questo caso è possibile decorarla come le famose drip cake con cioccolato fuso che gocciola ai bordi della torta, vi aiuterà in questo proprio il freddo della torta tolta dal freezer! Se vi piacciono i dolci con il riso soffiato vi consiglio i brownies al riso soffiato o le barrette al riso soffiato sempre dolci molto semplici e veloci da eseguire.

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.