CHEESECAKE AL COCCO

La cheesecake al cocco è una semplice torta fredda, senza bisogno di cottura. L’ingrediente principale è il latte di cocco in lattina, cremoso e denso, a differenza del latte nella confezione di cartone. In questa torta non ho utilizzato tutta la lattina, ma bensì solo 300 g e con il restante latte di cocco ho fatto un cocktail per accompagnare la cheesecake: la pina colada, che consiglio di provare. Ottima per un fine pasto estivo.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Cheesecake al cocco. Un dolce al cucchiaio delicato e semplice
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioni10 Persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
301,90 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 301,90 (Kcal)
  • Carboidrati 26,46 (g) di cui Zuccheri 20,65 (g)
  • Proteine 4,63 (g)
  • Grassi 20,10 (g) di cui saturi 12,91 (g)di cui insaturi 5,23 (g)
  • Fibre 0,36 (g)
  • Sodio 215,45 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione di una cheesecake al cocco di 21 cm

Le calorie si riferiscono a 100 g di cheesecake

Per la base

  • 180 gbiscotti secchi al cioccolato (con fave di cacao)
  • 90 gburro
  • 20 gcocco grattugiato (rapè)

Per la crema

  • 300 glatte di cocco (in lattina)
  • 250 gpanna fresca liquida
  • 200 gformaggio fresco spalmabile
  • 150 gzucchero
  • 12 gcolla di pesce (circa 6 fogli)

Strumenti principali per la preparazione della cheesecake

  • 1 Sbattitore
  • 1 Spatola
  • 1 Bilancia
  • 2 Ciotole
  • 1 Anello da pasticcere
  • 1 Robot da cucina o mattarello per sbriciolare i biscotti
  • 1 Tegamino o ciotola per microonde

Preparazione della cheesecake al cocco

  1. Come in tutte le cheesecake si parte dalla preparazione della base. Inserire in un robot da cucina i biscotti spezzettati, il cocco rapè e azionare il robot.

  2. In un contenitore adatto al microonde sciogliere un poco il burro e aggiungerlo ai biscotti. Amalgamare il tutto sempre con il robot.

  3. Il burro se tenuto fuori a temperatura ambiente è possibile inserirlo assieme ai biscotti subito senza scioglierlo. Si amalgama bene ugualmente. Indicazione generale per tutte le cheesecake.

  4. Adagiare l’anello per pasticceria sopra a un piatto da portata o a una alzatina, allargando sino a 21 cm. Io utilizzo questo tipo di anello.

  5. Versare all’interno dell’anello la base di biscotti e livellare con un batticarne o un bicchiere. Riporre nel frigo a solidificare.

  6. Ammorbidire per una decina di minuti la colla di pesce in una ciotolina con acqua freddissima, meglio se di frigo.

  7. In una ciotola capiente versare 220 g di latte di cocco, lo zucchero e il formaggio e con uno sbattitore elettrico iniziare a formare una bella crema liscia.

  8. In un tegamino versare il latte di cocco rimanente e la colla di pesce ben strizzata, portare sul fuoco dolce facendo sciogliere la gelatina. Bastano pochi secondi. Spegnere e lasciare raffreddare.

  9. Aggiungere nel tegamino un cucchiaio di crema al formaggio mescolando per incorporarla bene. Ripetere con un secondo cucchiaio di crema.

  10. Questo passaggio (utile per tutte le creme con l’inserimento della colla di pesce) agevola a non creare grumi fastidiosi di gelatina all’interno delle creme.

  11. Azionare lo sbattitore nella crema aggiungendo a filo il latte di cocco con la colla di pesce.

  12. Versare il composto ottenuto sopra alla base di biscotti. Riporre nel frigo per almeno 4 ore.

  13. Prima di servire decorare a piacere. La cheesecake al cocco è pronta per essere gustata, magari assieme a una bella pina colada.

    BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consigli

Conservare la cheesecake nel frigo per non più di 3 giorni, ma vedrete che finirà in un baleno!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.