CHEESECAKE AL BURRO DI ARACHIDI

La cheesecake al burro di arachidi è un ottimo dessert fatto con semplici ingredienti: yogurt, ricotta e burro di arachidi. Ideale come dessert comfort food o per una colazione sostanziosa, in quanto il burro di arachidi è abbastanza calorico: 639 kcal per 100 g di prodotto. In questa torta si trovano assemblati diversi paesi: l’America con il burro di arachidi e l’origine della cheesecake, l’Italia con i suoi prodotti caseari come la ricotta e la Grecia con il suo yogurt cremoso e corposo.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Cheesecake al burro di arachidi. Un dolce semplice e veloce
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • PorzioniPer uno stampo da 22 cm
  • CucinaItaliana
414,50 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 414,50 (Kcal)
  • Carboidrati 28,93 (g) di cui Zuccheri 20,37 (g)
  • Proteine 8,13 (g)
  • Grassi 30,47 (g) di cui saturi 10,14 (g)di cui insaturi 9,94 (g)
  • Fibre 1,17 (g)
  • Sodio 146,36 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 105 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Per la base

  • 180 gBiscotti secchi al cioccolato
  • 80 gBurro

Per la crema della cheesecake

  • 250 gPanna fresca liquida
  • 180 gYogurt greco (Al naturale)
  • 150 gRicotta vaccina
  • 150 gBurro di arachidi
  • 100 gZucchero a velo vanigliato
  • 30 gLatte
  • 8 gColla di pesce

Strumenti

  • Robot da cucina
  • Sbattitore
  • 1 Anello da 22 cm da pasticceria

Preparazione

Per la base della cheesecake

  1. Inserire all’interno della ciotola del robot da cucina i 180 g di biscotti al cioccolato, meglio se con pochi zuccheri e tritarli non troppo fini, si debbono sentire alcuni pezzetti di biscotto.

  2. Far fondere gli 80 g di burro al microonde per 50 secondi, per il tempo regolarsi con il proprio microonde.

  3. In una terrina miscelare i biscotti tritati con il burro fuso, sino a quando il composto non sarà tutto omogeneo.

  4. Prendere uno stampo con cerniera da 22 cm e inserire al suo interno la base di biscotti compattandola. Riporre nel frigo per solidificare.

  5. Per chi non possiede un robot da cucina è possibile tritare i biscotti inserendoli all’interno di un sacchetto per alimenti e con l’ausilio di un batticarne o mattarello tritarli.

  6. Invece per il burro è possibile fonderlo anche sul fuoco, stando attenti a non farlo bollire.

Per la crema della cheesecake

  1. Mettere in ammollo la colla di pesce all’interno di una ciotolina d’acqua freddissima.

  2. Nel frattempo che la colla si idrata, versare in una terrina la ricotta, lo yogurt greco e il burro di arachidi. Miscelare i tre ingredienti con lo sbattitore elettrico sino a renderli una crema omogenea, bastano pochi secondi.

  3. Montare a neve 220 ml di panna fresca con i 100 g di zucchero a velo e aggiungerla delicatamente nella crema di arachidi, con movimenti che vanno dal basso verso l’alto.

  4. In un pentolino versare i restanti 30 ml di panna fresca e i 30 ml di latte scaldando sino a una temperatura di 40°. Strizzare la gelatina e scioglierla nel latte.

  5. Per chi non possiede un termometro da pasticceria deve tenere presente di non far bollire il latte con la panna, ma solamente intiepidirlo.

  6. Aggiungere alla colla di pesce alcune cucchiaiate della crema con il burro di arachidi, stemperandola un poco.

  7. Tenendo lo sbattitore elettrico acceso al minimo, aggiungere la gelatina a filo alla crema della cheesecake.

  8. Riporre la crema nel frigo per 5 minuti per compattarla leggermente. La crema è pronta per essere inserita sulla base dei biscotti.

Finitura della cheesecake

  1. Prelevare dal frigo sia lo stampo con la base dei biscotti e sia la crema al burro di arachidi.

  2. Versare la crema sulla base livellandola con una spatola o il dorso di un cucchiaio. Riporre nel frigo per almeno 4 ore prima di servirla.

  3. Per chi volesse fare dei decori sopra alla superficie della cheesecake, lasciare riposare la crema nel frigo per 10 minuti, tempo per renderla lavorabile anche con una sac à poche.

  4. La cheesecake al burro di arachidi è pronta per essere servita ai nostri ospiti abbinandola con una buona tazza di caffè o tè.

    BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consigli

Conservare la cheesecake al burro di arachidi nel frigo. Al posto dello stampo a cerniera è possibile utilizzare anche gli anelli da pasticceria adagiati sopra a un piatto da portata. Ottima idea anche le monoporzioni, aiutandosi con un coppapasta. Per gli amanti delle cheesecake consiglio anche le seguenti ricette:

Cheesecake con yogurt e rose

Cheesecake con riso soffiato

Mini cheesecake oreo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.