Mezze maniche ai 5 formaggi

Questa volta io e Memi ci siamo superate, il pranzo è stato una vera leccornia per tutti e noi tanto soddisfatte del risultato!

Non ci è voluto molto a scegliere la ricetta giusta, uno sguardo qua e là tra i vecchi libri, una semplice ispirazione, ed ecco che le mezze maniche ai 5 formaggi erano quasi in tavola!

Ebbene sì, quattro formaggi non ci bastavano e perciò ne abbiamo messi addirittura cinque, sempre esagerate noi due eh…

Ro che cucina con Memi

mezze maniche ai 5 formaggi

Mezze maniche ai 5 formaggi

Ricetta per 4 persone
Preparazione: 20 min
Cottura: 20-25 minuti

Ingredienti:

  • 350 g di mezze maniche
  • 200 ml di latte
  • 70 g di parmigiano grattugiato
  • 70 g di burro
  • 60 g di maasdamer
  • 60 g di fontal
  • 50 g di edamer tedesco
  • 50 g di provolone piccante
  • 1 cucchiaio raso di farina
  • pepe nero q.b.

Procedimento:

Per preparare le mezze maniche ai 5 formaggi prima di tutto metti a scaldare l’acqua e appena raggiunge bollore procedi con la cottura della pasta che scolerai al dente.

Fai scaldare il burro in un tegame poi togli dal fuoco e aggiungi la farina, mescolando affinché non si formino grumi.
Aggiungi il latte pian piano, rimetti sul fuoco e porta a bollore giusto il tempo che si addensi un poco.

Togli dal fuoco e aggiungi i formaggi a cubetti, mescolando per scioglierli, poi rimetti sul fuoco a fiamma bassa, continuando a mescolare fino ad ottenere una crema.

Scola la pasta al dente e versala nel tegame con il condimento insieme a 50 g di parmigiano grattugiato ed un mestolino di acqua di cottura.

Mescola velocemente per amalgamare e aggiungi pepe nero a volontà.

Le mezze maniche ai 5 formaggi sono pronte, servile con un’ulteriore spolverata di parmigiano e  buon appetito!!!

 

Se vi è piaciuta questa ricetta continuate a seguirci anche tramite Facebook Cioccolata e Peperoncino oppure tramite il profilo Twitter C & P in cucina, vi aspettiamo!

Se avete voglia di confrontarvi sul tema della creatività in cucina abbiamo creato un gruppo in cui saremo felici di condividere le gioie e le fatiche della cucina, venite a mostrarci le vostre creazioni! e non esitate a chiedere suggerimenti!

 
Precedente Focaccia alla santoreggia Successivo Crostata al cacao con marmellata di ciliegia

Lascia un commento