Biscotti light al caffè

Una delle più tipiche colazioni italiane è sicuramente quella con latte e biscotti, personalmente non l’ho mai amata, ho sempre preferito i cereali, ma questi biscotti al caffè devo ammettere che, da inzuppare nel latte caldo, sono la fine del mondo. Vediamo insieme come prepararli:

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 porzioni, circa 24 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

200 g farina 0 (o semi integrale)
80 g latte (o bevanda vegetale a piacere)
20 g olio di semi
2 cucchiaini caffè solubile
3 cucchiaini zucchero (o altro dolcificante secco a piacere)
2 g lievito in polvere per dolci

Strumenti

Bilancia
Carta forno
Ciotole
Cucchiai
Teglia
Coltello

Passaggi

Per prima cosa, mettete in una ciotola le polveri: farina, lievito, zucchero e caffè, mescolate bene con un cucchiaio.

Ora aggiungete gli ingredienti liquidi, olio e latte, mescolate bene prima con il cucchiaio e poi con le mani fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Infarinate il piano di lavoro, versate sopra l’impasto e, con le mani, formate delle palline, poi allungatele leggermente dando una forma ovale, posizionate ogni biscotto su una teglia rivestita di carta forno.

Con un coltello, fate un’incisione al centro di ogni biscotto, così sembreranno proprio dei chicchi di caffè.

Cuocete in forno statico a 180° per circa 10 minuti.

Questi biscotti sono davvero golosi e perfetti per la prima colazione, se li fate per dei bambini, potete usare il caffè decaffeinato solubile o l’orzo, verranno più delicati ma comunque ottimi 🙂

Se volete altre ricette semplici, sane e golose, seguitemi anche su Instagram, mi trovate come @felice_mangiando_sano, vi aspetto 🙂

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.