Crea sito

Tortelli di zucca

Salve a tutti!! Oggi un po’di pasta fresca ripiena con sapori autunnali, ho infatti realizzato i tortelli di zucca. Non ho fatto i classici tortelli di zucca con gli amaretti perchè purtroppo non amo il sapore di questi biscotti, ma ho deciso di provare un’alternativa con la patata e la ricotta. Devo dire che il risultato mi è piaciuto molto, il sapore risulta molto delicato e piacevole; conditi con semplice burro e formaggio erano deliziosi!! Se volete potete realizzarne anche un pochini di più e si conservano bene anche in congelatore…per averli a disposizione per tutto l’inverno!!

tortelli di zucca

Tortelli di zucca

Ingredienti per circa 40 tortelli:

  • pasta fresca realizzata con 2 uova (trovate la ricetta qui)
  • 200 gr di polpa di zucca
  • 100 gr di ricotta
  • 150 gr di patata lessa
  • 1 uovo
  • 3 cucchiaio di parmigiano
  • sale e pepe
  • noce moscata
  • olio evo

Preparate la pasta fresca come da ricetta e farla riposare per un’oretta. Nel frattempo preparate il ripieno dei vostri tortelli di zucca: tagliate la zucca a dadini piccoli e fatela cuocere con una noce di burro e un pizzico di sale, fino a quando non si sarà ben ammorbidita. Se necessario aggiungete un pochina di acqua durante la cottura. Fatela raffreddare e schiacciatela con una forchetta, fino a ridurla in purea. In una ciotola mescolate la purea di zucca, la patata lessa schiacciata, la ricotta, l’uovo e il parmigiano. Amalgamate bene il tutto e aggiustate di sale. Insaporite con una spolverata di pepe e una di noce moscata a vostro piacimento. tortelli di zucca2

A questo punto potete comporre i vostri tortelli. Tirate la sfoglia abbastanza sottile (io ho utilizzato la nonna papera a 6) e ricavate dei tondi con un coppapasta rotondo di 6-7 cm di diametro. Mettete un cucchiaino di impasto su un tondo (non esagerate altrimenti non riuscirete a chiuderlo^^) (immagine 1). Sovrapponete un’altro tondo, schiacciate bene con le dita per far uscire l’aria e sigillate con i rebbi di una forchetta (immagine 2).     Fate asciugare i tortelli per almeno un’oretta su un canovaccio pulito e spolverizzati con un pochina di semola. Se volete congelare i vostri tortelli vi consiglio di disporli (una volta fatti asciugare) su un vassoio ricoperto di carta da forno. Quando saranno congelati potete metterli in dei sacchetti, così che vi occuperanno meno spazio. Se questa ricetta vi è piaciuta potete mettere “mi piace” alla mia pagina facebook…vi aspetto^^

Pubblicato da cinquequartidarancia

Ciao a tutti!! Mi chiamo Valentina, faccio la fisioterapista ma ho una passione grandissima per combinare pasticci in cucina. Qui voglio condividere con voi tutti i miei disastri e piccoli successi^^

5 Risposte a “Tortelli di zucca”

    1. Ma infatti nel titolo non ho messo “tortelli di zucca mantovani”, so che quelli sono completamenti diversi, ho specificato anche all’inizio che ho provato un’altra versione perchè non amo gli amaretti!!^^ Grazie per i complimenti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.