Tonno in crosta di pistacchi

Il tonno in crosta di pistacchi è un raffinato piatto di pesce, ma più semplice da preparare rispetto a quanto si creda. Basta avere a disposizione gli ingredienti giusti e in poco tempo metterete in tavola un gustoso secondo piatto.
Era un po’che il mio fidanzato mi chiedeva di realizzargli questo piatto che abbiamo mangiato al matrimonio di due nostri carissimi amici! Ovviamente, come faccio sempre  quando voglio andare sul sicuro, ho cercato qualche consiglio su Giallozafferano (trovate la ricetta qui), io ho eliminato i pomodori secchi e variato le dosi della panatura, ma il risultato è stato comunque favoloso!!

tonno in crosta di pistacchi

Tonno in crosta di pistacchi

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 gr circa di tonno fresco (in fette alte circa 1,5 cm)
  • 30 gr di pangrattato
  • 40 gr di pistacchi non salati
  • 2 cucchiaini di semi di papavero
  • olio evo
  • sale

Prima di cominciare ricordatevi di tenere un’oretta le fette di tonno in freezer, di modo da riuscire a tagliarlo senza sfilacciare la polpa. Una volta trascorso questo tempo prendete le vostre fette e tagliatele a strisce di circa 2 cm con un coltello affilato.
Mettete le strisce di tonno in un piatto fondo e spennellatele da tutti i lati con dell’olio. Fate impolpare per almeno mezz’ora.
Nel frattempo preparate la panatura. Prima di tutto tritate i pistacchi, io l’ho fatto in un frullatore piccolo. Mescolate i pistacchi tritati con il pangrattato e i semi di papavero.
Riprendete il vostro tonno, salatelo leggermente e passate ogni striscia nella panatura, premendo bene e facendo attenzione che aderisca da ogni lato.
Fate scaldare bene una padella antiaderente o una piastra liscia, aggiungete un filo d’olio e cuocete il vostro tonno per circa 1-2 minuti per lato, deve rimanere rosato all’interno o comunque scegliete voi il vostro grado di cottura preferita. Togliete dalla padella e servite il vostro tonno in crosta di pistacchi accompagnato da una bella insalata!

tonno in crosta di pistacchi

Se la mia ricetta vi è piaciuta vi aspetto anche su twitter, basta cliccare qui!

Aspetto tutte le vostre foto delle mie ricette, pubblicatele sulla mia pagina facebook!

Precedente Tagliatelle speck e zucchini Successivo Salame natalizio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.