Spezzatino con funghi e patate

Salve a tutti!!

Oggi mi butto un po’ nell’inverno e vi posto la ricetta di uno spezzatino con funghi e patate!! Con il freddo adoro fare gli spezzatini, mi piace servirli accompagnati da riso basmati per un fantastico piatto unico! Inoltre sono comodi perchè possono essere preparati prima e addirittura congelati, per cui possono essere utilizzati anche per una cena fra amici senza dovervi alzare continuamente dal tavolino!!

spezzatino funghi e patate

Spezzatino con funghi e patate

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di spezzatino di vitellone
  • 300 gr di funghi misti surgelati
  • 2 patate di media grandezza
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • brodo vegetale qb
  • farina qb
  • sale e pepe
  • olio evo

Prendete la carne, eliminate eventuali rimanenze di grasso, suddividetela (se necessario) in piccolo tocchetti e infarinatela.
In una casseruola capiente con un filo d’olio fate rosolare la cipolla tagliata sottile sottile. Quando la cipolla sarà ben dorata aggiungete la carne e fatela cuocere per circa una decina di minuti a fiamma media, facendo attenzione che non si attacchi troppo. Quando la carne sarà sigillata, sfumate con il vino bianco, alzando la fiamma. Quando il vino sarà evaporato aggiungete i funghi ancora surgelati e mescolate bene. Fate cuocere per circa 5 minuti, poi aggiungete anche le patate sbucciate e tagliate a tocchetti. Fate insaporire per qualche minuto e aggiungete 2-3 ramaioli di brodo vegetale caldo, fino a coprire quasi del tutto la carne e le verdure. Abbassate la fiamma al minimo e coprite con un coperchio. Fate cuocere per un paio d’ore, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo brodo se necessario. Gli ultimi 5 minuti scoperchiate e fate cuocere per far evaporare eventuale acqua in eccesso!! Potete servire il vostro spezzatino accompagnato da riso basmati o anche da fette di polenta grigliata!!

Se questa ricetta vi è piaciuta vi aspetto sulla mia pagina facebook (basta cliccare qui)

 

Precedente Torta soffice pere e cioccolato Successivo Panettone fatto in casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.