Semi di zucca tostati

semi di zucca tostati sono un modo di riciclare i semi di zucca che magari ci avanzano quando puliamo le nostre zucche, che adesso sono di stagione! Perfetti da servire come aperitivo o da portare al cinema (a Livorno si chiamano le “seme”) potete anche sbucciarli e utilizzarli nelle vostre preparazioni salate, magari per arricchire un’insalata, un pane o una focaccia. Insomma un ingrediente molto utile in cucina e che si realizza facilmente, con pochi accorgimenti! Quindi via a ripulire le vostre zucche che prepariamo i semi di zucca tostati*_*

semi di zucca tostati

Semi di zucca tostati

Ingredienti:

  • semi di zucca
  • sale fino

Quando pulite la zucca staccate tutti i filamenti con i semi attaccatti. Staccate delicatamente i semi e sciacquateli bene sotto l’acqua per eliminare i filamenti rimasti.
Scolate i semi e adagiateli su un vassoio coperto di carta assorbente. Spolverizzate con del sale fino e fate asciugare per almeno 12 ore.
Trascorso il tempo necessario staccate delicatamente i semi dalla carte e disponeteli su una teglia rivestita di carta forno.
Infornate a 150° per circa 15-20 minuti, dipende molto dal forno, provate ad aprirne uno per vedere se all’interno sono cotti!
Sfornate e fate raffreddare i semi di zucca tostati, poi conservateli in un barattolo di vetro!

semi di zucca tostati

Se la mia ricetta vi è piaciuta vi aspetto anche su Twitter e Facebook!

Pubblicato da cinquequartidarancia

Ciao a tutti!! Mi chiamo Valentina, faccio la fisioterapista ma ho una passione grandissima per combinare pasticci in cucina. Qui voglio condividere con voi tutti i miei disastri e piccoli successi^^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.