Crea sito

Ravioli rossi di pesce

ravioli rossi di pesce sono dei buonissimi tortelli ripieni di pesce e ricotta, profumti al limone e preparati con la pasta fresca rossa al pomodoro. Li ho realizzati a forma di cuore perchè sono il mio suggerimento per la cena di San Valentino!! Per me la festa degli innamorati non è il primo pensiero, in quanto il 14 di Febbraio è il compleanno del mio babbino e anche il mio onomastico. Però mi piaceva pensare a qualcosa di carino da proporvi e quindi ho realizzato questi ravioli, delicati e profumatissimi, che a casa mia sono piaciuti molti. Io li ho conditi con un semplice sugo di zucchine e menta, ma voi potete scegliere il condimento che preferite^^
Vi lascio le dosi per due persone (mangioni come noi) se gli invitati aumentano potete raddoppiare le dosi^^

ravioli rossi di pesce

Ravioli rossi di pesce

Ingredienti per 2 persone (circa 20 ravioli rossi di pesce):

Per la pasta fresca rossa:

  • 1 uovo
  • 150 gr di farina (circa)
  • 3 cucchiaini di concentrato di pomodoro
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 130 gr di ricotta
  • 70 gr di filetto di scorfano (circa 1)
  • la scorza grattugiata di mezzo limone
  • sale
  • pepe
  • olio evo

Per il condimento:

  • 2 zucchini con fiore piccoli
  • 1 cucchiaino di menta
  • olio evo

Prima di tutto preparate la pasta fresca rossa: fate una fontana con la farina, mettete al centro l’uovo, il concentrato di pomodoro e il sale. Cominciate a lavorare l’impasto su una spianatoia infarinata, aggiungendo un pochina di farina se necessario. Impastate fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Mettetelo a riposare una mezz’oretta sotto un panno leggermente umido.
Nel frattempo preparate il ripieno: fate rosolare per pochissimi minuti il filetto di scorfano in una padella antiaderente con un filo d’olio. Toglietelo dal fuoco, fatelo raffreddare, togliete eventuali lische e spezzettatelo in una ciotola. Aggiungete la ricotta, la scorza di limone, un pizzico di sale e una spolverata di pepe e amalgamate bene il tutto. Mettete in frigo per una mezz’oretta.
Riprendete la pasta e tiratela con la macchinetta apposita in tante sfoglie (fate attenzione perchè sarà necessario passarla un po’nella farina per non farla appiccicare). Mettete un cucchiaino di ripieno alla volta su una sfoglia, distanti l’uno dall’altro, coprite con un’altra sfoglia, premete bene per eliminare l’aria e poi formate i vostri tortelli con uno stampino a forma di cuore, sigillando bene.
Disponete i tortelli ottenuti su un canovaccio pulito, splolverati con un po’di semola.
Pulite e lavate gli zucchini, asciugateli e fateli a cubetti piccoli. Metteteli in una padella capiente con un cucchiaio di olio e la menta e fateli cuocere per una decina di minuti, per farli appena ammorbidire.
Cuocete i vostri ravioli rossi di pesce in abbondante acqua salata per circa 10 minuti (mettete nell’acqua un filo d’olio per non farli attaccare), scolateli e conditeli con il sugo di zucchini. Servite e buon appetito!

ravioli rossi di pesce

Se la mia ricetta vi è piaciuta vi aspetto anche su Twitter, basta cliccare qui!

Aspetto tutte le vostre foto delle mie ricette, pubblicatele sulla mia pagina facebook!

 

Pubblicato da cinquequartidarancia

Ciao a tutti!! Mi chiamo Valentina, faccio la fisioterapista ma ho una passione grandissima per combinare pasticci in cucina. Qui voglio condividere con voi tutti i miei disastri e piccoli successi^^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.