Crea sito

Ravioli cacio e pepe

ravioli cacio e pepe sono una saporita versione di pasta fresca, perfetta da presentare ai vostri ospiti per un pranzo speciale, magari anche durante queste festività in arrivo!
Questi ravioli si ispirano alla famosa pasta cacio e pepe e ripropongono questo connubio all’interno di un velo di pasta all’uovo fatta in casa, davvero una bella idea!

ravioli cacio e pepe

Ravioli cacio e pepe

Ingredienti per 6 persone:

Per la pasta:

  • 3 uova
  • 300 g di farina
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 150 g di ricotta
  • 100 g di pecorino romano grattugiato
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • pepe

Per il condimento:

  • 100 g di ricotta
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • latte
  • pepe

Prima di tutto preparate la pasta all’uovo seguendo la ricetta che trovate qui e fatela riposare per una mezz’oretta.
Nel frattempo preparate il ripieno mescolando la ricotta, il parmigiano e il pecorino fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiustate di sale se necessario (io non ne ho aggiunto perchè il pecorino è già saporito di suo) e aggiungete una bella spolverata di pepe. Mettete in frigo a riposare per una quindicina di minuti.
Tirate la pasta all’uovo in sfoglie sottili e componete i vostri ravioli (io li ho fatti quadrati, ma voi potete scegliere la forma che preferite), ricordandovi di chiuderli bene con l’aiuto di una forchetta. Metteteli ad asciugare sopra un canovaccio pulito, spolverizzato con della semola, per almeno un’oretta.
Preparate il condimento: in un pentolino mettete la ricotta e il parmigiano, aggiungete 40 g di latte e mescolate. Mettete sul fuoco e fate sciogliere bene i formaggi, fino a quando si formerà una crema (se necessario aggiungete altro latte).
Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata per 6-7 minuti (dipende anche da quanto è spessa la vostra pasta), scolateli bene e conditeli con il condimento ottenuto. Spolverizzate con un po’di pepe e servite i vostri ravioli cacio e pepe ben caldi!

ravioli cacio e pepe

 

Per questa ricetta mi sono ispirata ai cappellacci cacio e pepe trovati sulla rivista di cucina “Alice”.
Se vi piace realizzare la pasta fatta in casa vi consiglio di dare un’occhiata al mio Speciale pasta fresca!!

Per rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette vi aspetto anche su Twitter e Facebook!

 

Pubblicato da cinquequartidarancia

Ciao a tutti!! Mi chiamo Valentina, faccio la fisioterapista ma ho una passione grandissima per combinare pasticci in cucina. Qui voglio condividere con voi tutti i miei disastri e piccoli successi^^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.