Polpette di zucca

Le polpette di zucca sono dei bocconcini da gustare sia come secondo piatto che come antipasto, cotte al forno e quindi leggere e adatte anche a chi vuole stare a dieta!
Continua il mio viaggio nel mondo della zucca! Questa volta ho voluto realizzare delle polpette, unendo la zucca alle patate e cuocendole al forno per mantenerle più leggere.
Le polpette conquistano sempre tutti e hanno avuto un successone. Potete gustarle come secondo piatto, insieme ad una bella insalata, oppure servirle come aperitivo per accompagnare un bel bicchiere di prosecco! Insomma…queste polpette stanno davvero bene con tutto!

polpette di zucca
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15+30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 16 polpette
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 450 g Polpa di zucca
  • 350 g Patate
  • 40 g Parmigiano grattugiato
  • 20 g Pangrattato (più quello per la panatura)
  • 1 cucchiaino Semi di sesamo
  • 1 cucchiaino Semi di papavero
  • q.b. Sale
  • q.b. Noce moscata
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Lessate le patate in abbondante acqua. Quando si bucheranno facilmente con una forchetta, scolatele, sbucciatele e schiacciatele con una forchetta.

  2. Tagliate la zucca a cubetti piccoli e fatela rosolare in una padella con un cucchiaio di olio. Fatela cuocere coprendo con un coperchio, aggiungendo poca acqua per favorire la cottura. Quando riuscirete a schiacciare la zucca con una forchetta scoperchiate e proseguite la cottura fino a quando tutta l’acqua sarà ben assorbita. Spegnete il fuoco e fate intiepidire.

  3. In una ciotola mettete la zucca e schiacciatela con una forchetta fino ad ottenere una purea, aggiungete le patate schiacciate, il parmigiano e il pangrattato. Mescolate bene fino ad ottenere un composto sodo ed omogeneo (se necessario aggiungete ancora un pochino di pangrattato). Aggiustate di sale e aggiungete una spolverata di noce moscata grattugiata.

  4. Formate delle palline con le mani bagnate e passatele nel pangrattato a cui avrete aggiunto i semi di sesamo e i semi di papavero. Disponete le polpette così ottenuto su una teglia rivestita di carta forno unta con poco olio.
    Spennellate le polpette con poco olio e infornate a 200° per circa 30 minuti, fino a quando le polpette saranno ben dorate. Se perdono un pochino la forma rotonda non vi spaventate, saranno comunque deliziose!

  5. Sfornate e servite tiepide le vostre polpette di zucca!

Se vi è piaciuta la mia ricetta…

Amanti della zucca? Allora dovete provare la salsiccia con zucca e patate al forno, lo sformato di zucca e gli involtini maiale e zucca!

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette vi aspetto anche su Facebook e Instagram!

Se volete contattarmi scrivetemi a valedona@libero.it

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cinquequartidarancia

Ciao a tutti!! Mi chiamo Valentina, faccio la fisioterapista ma ho una passione grandissima per combinare pasticci in cucina. Qui voglio condividere con voi tutti i miei disastri e piccoli successi^^

2 Risposte a “Polpette di zucca”

    1. Ciao Rosi, io non ho provato, ma l’impasto è abbastanza sodo. Ti consiglio di impanarle bene, oppure puoi passarle anche in uovo sbattuto e pangrattato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.