Pasta fredda salmone e verdure

La pasta fredda salmone e verdure è un primo piatto fresco e semplice da preparare, perfetto per l’estate, da gustare sia a casa che al mare!
Amo tantissimo il salmone fresco e mi piace un sacco utilizzarlo nelle mie ricette. Non disdegno nemmeno quello affumicato, ma trovo quello fresco più delicato e perfetto da preparare in molti modi, magari dopo averlo marinato per renderlo ancora più gustoso.
In questo caso l’ho marinato con del limone e poi cotto al vapore.
Se non avete il cestello per la cottura a vapore potete cuocerlo anche in una padella antiaderente!
Scopriamo come preparare la nostra pasta fredda salmone e verdure.

pasta fredda salmone
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 360 g Pasta corta
  • 300 g Salmone fresco
  • 350 g Peperoni rossi
  • 300 g Zucchine
  • 160 g Carote
  • 1/2 Cipolla
  • 1 Limone
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Mettete il salmone in un piatto e aggiungete il succo di mezzo limone e un cucchiaio di olio. Coprite con la pellicola e mettete in frigo per circa mezz’ora.

  2. Pulite tutte le verdure e tagliate a cubetti piccoli i peperoni, le zucchine e le carote. Tritatate grossolanamente la cipolla.
    Mettete tutte le verdure in una padella antiaderente, aggiungete un filo d’olio e un pizzico di sale e fate cuocere per circa 20 minuti, coprendo con un coperchio e aggiungendo pochissima acqua.
    Quando le verdure saranno cotte e l’acqua ritirata spegnete il fuoco e fatele raffreddare.

  3. Fate bollire abbondante acqua in una pentola e cuocete il salmone nel cestello a vapore per circa 15 minuti, aggiustando di sale. Toglietelo dal fuoco e fatelo raffreddare. Pulitelo eliminando la pelle ed eventuali lische.

  4. Cuoecete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela bene al dente (io di solito la cuocio un minuto meno del tempo indicato sulla confezione) e passatela sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura.
    Conditela con il succo del 1/2 limone rimasto e un filo d’olio e aggiungete le verdure e il salmone tagliato a pezzetti. Se necessario aggiustate di sale e pepe.

  5. Tenete la pasta fredda salmone e verdure in frigo fino al momento di servirla.

Se vi è piaciuta la mia ricetta…

Vi piacciono le insalate di pasta? Provate anche pasta fredda melanzane e scamorza e l’insalata di pasta cotto e mozzarella.

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette mettete mi piace alla mia pagina Facebook e seguitemi su Instagram!

Se volete contattarmi scrivetemi a valedona@libero.it

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cinquequartidarancia

Ciao a tutti!! Mi chiamo Valentina, faccio la fisioterapista ma ho una passione grandissima per combinare pasticci in cucina. Qui voglio condividere con voi tutti i miei disastri e piccoli successi^^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.