Minestra di farro e fagioli

La minestra di farro e fagioli è un comfort food veramente perfetto per l’autunno che, almeno dalle mie parti, è arrivato!! Io adoro zuppe, minestre, creme e quant’altro…mi piacciono tantissimo, soprattutto la sere le trovo un ottimo pasto. Questa poi, ricca di legumi è un piatto completo e saporito, che piacerà a tutti.
La ricetta è del mio babbo, credo l’abbia trovata su qualche giornale^^ Si tratta di una classica minestra di fagioli, molto aromatica con il farro al posto della pasta. Si può preparare anche in anticipo, basterà cuocere qualche minuto meno il farro e si conserverà benissimo. Io quando avanza (raramente!) la congelo anche e devo dire che non si nota troppo la differenza. Andiamo a vedere come prepararla!

minestra di fagioli e farro

Minestra di farro e fagioli

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di fagioli secchi
  • 200 gr di farro
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 gambo di sedano
  • 2 rametti di maggiorana (o mezzo cucchiaino di quello secca)
  • 3-4 foglie di salvia
  • 50 gr di rigatino
  • 100 gr di passata di pomodoro
  • olio evo
  • sale

Mettete a bagno i fagioli secchi la sera prima (devono stare a bagno almeno 12 ore). Scolateli e lessateli in un litro e mezzo di acqua. Fateli cuocere per circa un’ora e mezzo, due. Una volta cotti passateli al passaverdure e mettete il liquido di cottura da parte.
Mettete a bagno anche il farro per almeno una quindicina di minuti.
Tritate finemente la cipolla con il sedano. In una casseruola capiente fate rosolare il trito ottenuto con 3 cucchiai di olio, la salvia e le foglioline di maggiorana. Quando il tutto sarà ben rosolato aggiungete anche il rigatino tagliato a dadini. Cuocete il tutto per 5 minuti e poi aggiungete anche la passata di pomodoro; abbassate la fiamma e fate cuocere, mescolando di tanto in tanto per una ventina di minuti.
Trascorso il tempo aggiungete i fagioli passati e un litro della loro acqua di cottura, mescolando bene per far amalgamare il tutto. Aggiungete anche il farro scolato, aggiustate di sale e fate cuocere per una quarantina di minuti. Se necessario aggiungete un goccetto di acqua, ma non dovrebbe servire! Eliminate la salvia.
Servite la vostra minestra di farro e fagioli ben calda, con un filo d’olio e una macinata di pepe (se vi piace)!

minestra di fagioli e farro

 

Se la mia ricetta vi è piaciuta vi aspetto anche su twitter, basta cliccare qui!

Se vi va aspetto le vostre foto delle mie ricette, pubblicatele sulla mia pagina facebook!!

Pubblicato da cinquequartidarancia

Ciao a tutti!! Mi chiamo Valentina, faccio la fisioterapista ma ho una passione grandissima per combinare pasticci in cucina. Qui voglio condividere con voi tutti i miei disastri e piccoli successi^^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.