Finocchi pasticciati

finocchi pasticciati sono un secondo piatto o un gustoso contorno, perfetto per far mangiare i finocchi a tutti, anche a chi, magari, non è particolarmente amante (riferimenti a fidanzati o affini sono puramente casuali^^).
Sul banco del supermercato sono finalmente comparsi i finocchi, sono un ortaggio che mi piace molto e solitamente li mangio crudi! Però avevo voglia di sperimentare qualche ricettina e quindi ho pensato di farli gratinati al forno! Per completare il piatto e farne un piatto unico ho aggiunto il prosciutto cotto e un po’di taleggio sciolto nel latte (che avevo nel frigo)! Il risultato mi è piaciuto molto, è gustoso e si prepara anche velocemente! In più, con qualche accorgimento, questo piatto può diventare adatto a chi, come me, segue la dieta Weight Watchers! In fondo alla ricetta trovate i miei consigli per realizzarla in versione “leggera”!

finocchi pasticciati

Finocchi pasticciati

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 finocchi
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 200 g di taleggio
  • latte
  • pangrattato
  • sale
  • pepe
  • olio

Pulite i finocchi, tagliateli in 4 spicchi e poi ogni spicchio in circa 3 parti. Fate bollire in una pentola abbondante acqua. Quando arriva a bollore buttateci i finocchi e fateli cuocere per circa 5-6 minuti, fino a quando sarete in grado di bucarli con una forchetta. Scolateli e fateli raffreddare un pochino.
Prendete una pirofila da forno, ungetela con dell’olio e spolverizzate con un po’di pangrattato. Disponete sul fondo della pirofila tutti i finocchi e conditeli con un po’di sale, pepe e un filo d’olio. Mettete sopra il prosciutto cotto che avrete fatto a pezzetti.
Mettete in un pentolino il taleggio a pezzetti, aggiungete un pochino di latte e fate sciogliere bene il formaggio. Quando sarà sciolto versate il composto sopra i finocchi.
Spolverizzate con del pangrattato e infornate a 200° per circa 15-20 minuti, il tempo di far formare una crosticina sulla superficie dei vostri finocchi pasticciati.
Sfornate e servite subito! Buon appetito*_*

finocchi pasticciati

Versione leggera: per una versione più leggera vi consiglio di non ungere la pirofila e di non spolverizzarla con il pangrattato. Mettete semplicemente i finocchi conditi con sale e pepe, il prosciutto cotto a pezzettini (meglio se quello bello magro) e il taleggio sciolto con pochissimo latte. Spolverizzate con un cucchiaino di pangrattato a testa! Cuocete in forno come da ricetta. In questo modo otterrete un secondo piatto che vale circa 6-7 punti WW.

Se la mia ricetta vi è piaciuta vi aspetto anche su Twitter e Facebook!

Pubblicato da cinquequartidarancia

Ciao a tutti!! Mi chiamo Valentina, faccio la fisioterapista ma ho una passione grandissima per combinare pasticci in cucina. Qui voglio condividere con voi tutti i miei disastri e piccoli successi^^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.