Crea sito

Spaghetti al ragù di cotechino

Gli spaghetti al ragù di cotechino sono un gustoso e veloce primo piatto. Se non sapete come consumare uno dei cotechini che sicuramente vi è rimasto in dispensa o che vi hanno regalato questa è un’ idea semplice e davvero deliziosa! Da provare… 😉

spaghetti al ragù di cotechino

SPAGHETTI AL RAGù DI COTECHINO

INGREDIENTI ( per 4 porzioni)

  • 350g di spaghetti
  • 1 cotechino da 500g fresco o confezionato (precotto)
  • 250g di pomodorini freschi o pezzettoni di pomodoro
  • sale
  • olio evo
  • soffritto di sedano, carota, cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino bianco o spumante secco

PROCEDIMENTO

Preparare questo piatto di spaghetti sarà davvero un piacere, semplici e veloci!

  • Per la cottura del cotechino, se avete acquistato quello confezionato che è precotto, basterà seguire le indicazioni di cottura sulla confezione. In genere si fa cuocere il cotechino ancora imbustato in acqua bollente per circa 15/20 minuti. Poi si apre la confezione e si fa sgocciolare bene, si elimina il budello esterno ed è pronto!
  • Se invece avete acquistato un cotechino fresco, vi serviranno circa 2 ore per la cottura. Dovrete ricoprire il cotechino con della carta stagnola e infilzarlo con almeno 4 bastoncini di legno (quelli per preparare gli spiedini) e farlo cuocere così in una pentola capiente per circa 2 ore in abbondante acqua bollente.

Una volta che il vostro cotechino sarà pronto potete iniziare a preparare il sugo.

In una padella fate soffriggere in olio evo la cipolla finemente tritata con carote e sedano in piccoli dadini, una volta che saranno dorati aggiungete il cotechino sbriciolato (potete sbriciolarlo con l’ aiuto di una forchetta). Lasciate cuocere per qualche minuto a fuoco medio poi fate sfumare con il vino bianco o con dello spumante secco. Aggiungete i pomodorini tagliati o i pezzettoni di pomodoro e fate cuocere per circa 15/20 minuti a fuoco medio/basso.

Per la cottura degli spaghetti affidatevi al tempo di cottura indicato sulla confezione a me sono bastati 8 minuti in acqua bollente leggermente salata.

Scolate molto bene gli spaghetti e uniteli al condimento facendoli insaporire bene in padella per qualche secondo a fuoco vivo poi servite!

Spero vi sia piaciuta questa ricetta 🙂 Se vi va seguitemi anche sulla mia Pagina Facebook Cinquantasfumatureinpadella così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove ricette <3

Oppure iscrivetevi gratuitamente alle newsletter per ricevere comodamente via mail le mie ricette! 🙂

Cinquanta sfumature in padella vi augura buone feste e felice anno nuovo! :-*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.