In DOLCI IN FESTA/ MUFFIN E DOLCETTI

MARITOZZI CON CUORE DI LAMPONI

I lievitati richiedono tempo, pazienza ed attenzione.

Vedere l’impasto che cresce, sbirciare dentro il forno per controllare la lievitazione, sentire il profumo di buono per tutta la casa. 

Ma quanta soddisfazione!

Soprattutto se parliamo di maritozzi, paninetti soffici soffici ripieni di tanta panna e resi ancora più golosi da un cuore di lamponi residuo zero* Sant’Orsola.

Per la loro realizzazione mi sono ispirata ad una ricetta di @tavolartegusto.

#adv Ricetta in collaborazione con Sant’Orsola

SCOPRI DI PIU’ Lampone residuo Zero*

*CSQA DTP 021-CERT.N.57433 Residui di fitofarmaci di sintesi chimica inferiori al limite di misurabilità (<0,01mg/kg)

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 10 maritozzi

Per l’impasto (ricetta ispirata a Tavolartegusto)

500 g farina Manitoba
12.5 g lievito di birra fresco
100 g acqua
150 g latte intero
120 g zucchero semolato
90 g burro
2 uova
1 cucchiaio miele
scorza grattugiata di un limone
8 g sale

Per il ripieno

250 g panna liquida per dolci
30 g zucchero a velo per la panna+25g per i lamponi
1 cucchiaino essenza di vaniglia
200 g lamponi residuo zero* di Sant’Orsola

Per decorare

1 tuorlo
10 lamponi residuo zero* di Sant’Orsola
q.b. zucchero a velo

Preparare un lievitino mescolando in una ciotola 100g di farina, il lievito, 100g di acqua ed un cucchiaino di zucchero preso dal totale. Far lievitare per circa 1h 30 min, fino al raddoppio del volume, si formeranno tante bollicine in superficie. 

In un’altra ciotola mescolare la scorza grattugiata di un limone con il miele, ricoprire con pellicola trasparente e lasciare riposare fino al momento dell’utilizzo.

Nella planetaria con gancio a foglia inserire il lievitino con lo zucchero, la farina rimanente, il latte ed impastare a velocità media. Incorporare lentamente le uova ed infine la scorza grattugiata con il miele ed il sale. 

Infine aggiungere il burro a pezzetti fino ad ottenere un impasto morbido. Estrarlo dalla ciotola e creare una palla, coprire con un canovaccio e far lievitare per circa 4h. 

Dividere l’impasto in 10 parti uguali e creare delle palline. Disporle su una teglia ricoperta da carta da forno, far lievitare 30 minuti, spennellare con un tuorlo sbattuto e cuocere per 25 minuti in forno statico preriscaldato a 180°.

Far raffreddare completamente e nel mentre preparare il ripieno. 

Montare la panna ben ferma con lo zucchero a velo e la vaniglia ed inserire in una sac à poche con bocchetta cilindrica o a stella e conservare in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

Lavare ed asciugare 200g di lamponi. Schiacciarli con 25g di zucchero a velo ed inserirli in una sac a pochè con bocchetta cilindrica. 

Tagliare i maritozzi a metà fino a 0,5 cm circa dalla base con un coltello da pane, farcirli prima con la purea di lamponi e poi con la panna. Con una spatola eliminare l’eccesso e decorare con un lampone al centro e zucchero a velo.

Conservare in frigorifero per massimo 3 giorni