In DESSERT AL CUCCHIAIO

BAVARESE AL MELONE E MANDORLE CON LIQUORE ALLA LIQUIRIZIA

Qualcuno qualche mese fa mi ha consigliato di scattare tirando fuori la bambina che c’è in me, di giocare di più, di uscire dal ruolo della blogger.

Ci sto provando.

Avevo in testa una foto così da un pezzo, poi ho visto un vecchio mobiletto dei vicini abbandonato nell’androne e ho preparato per lui una bavarese.

Facile, fresca, fruttata e non banale.

Un dolce al cucchiaio cremoso e perfetto per questo caldissimo agosto.

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

Per la bavarese

2 tuorli
200 g melone
250 ml panna liquida
200 g zucchero
100 ml latte intero
60 g mandorle tritate finemente
12 g colla di pesce
6 foglie di menta tritate finemente (facoltative)

Per decorare

liquore alla liquirizia qb
qualche fogliolina di menta

Preparare la bavarese.

Mettere a mollo in acqua fredda la colla di pesce per 10 minuti.

Sbattere i tuorli con lo zucchero in una ciotola.

Scaldare in un pentolino il latte ed aggiungere i tuorli mescolando con una frusta. Quando il tutto sarà bene amalgamato spegnere il fuoco ed aggiungere la colla di pesce, farla sciogliere perfettamente.

Lasciar raffreddare e intanto frullare il melone, tritare le mandorle e la menta e montare la panna ben ferma.

Aggiungere al composto la purea di melone, le mandorle ed infine la panna amalgamandola bene con una spatola.

Versare negli stampini e lasciar riposare almeno 4 ore in frigo.

Prima di servire lasciare a temperatura ambiente una ventina di minuti e versare un cucchiaio di liquore alla liquirizia.