In TORTE

APPLE PIE

Non una ricetta particolarmente originale.

Si è vista e rivista un sacco di volte, soprattutto in questi giorni per via del Thanksgiving, ma è difficile non lasciarsi tentare dal suo guscio burroso e croccante e dal suo ripieno profumato e speziato.

Tante mele ed un intreccio romantico in questa mia versione della famosa “torta di Nonna Papera”, rivisitata, facile e veloce.

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta brisé

350 g farina 00
250 g burro
120 g acqua
11/2 cucchiaio zucchero semolato
1 cucchiaio aceto
1 pizzico sale

Per il ripieno

5-6 mele Golden
100 g zucchero semolato
4 cucchiaini cannella in polvere
2 cucchiaini zenzero in polvere
1 cucchiaio maizena
1 bicchierino marsala
50 g uvetta
50 g amaretti sbriciolati

Per la finitura

1 tuorlo
2 cucchiai acqua

Preparare il ripieno.

Lavare, sbucciare e tagliare a pezzetti le mele.

Mettere in un recipiente le mele, aggiungere lo zucchero, la maizena, il marsala, l’uvetta, la cannella e lo zenzero. Girare bene e lasciare a marinare.

Preparare l’impasto.

Nella ciotola della planetaria, oppure in una ciotola, versare la farina setacciata, lo zucchero e mescolare.

Sciogliere il sale nell’acqua ghiacciata e mescolare all’aceto.

Aggiungere il burro freddo tagliato a cubetti al composto di farina ed impastare a bassa velocità, aggiungendo lentamente l’acqua.

Rovesciare l’impasto su un piano di lavoro e lavorarlo manualmente. Ottenere una palla, avvolgere con la pellicola e far riposare in frigorifero per 1 ora.

Far riposare anche le mele in frigorifero.

Composizione del dolce.

Riprendere le mele e lasciarle scolare in uno scolapasta fino al momento dell’utilizzo.

Dividere l’impasto in due parti, uno più grande ed uno più piccolo.

Stendere il più grande, aiutandosi con della farina, e rivestire uno stampo da 20 cm da crostata ricoperto da carta da forno.

Bucherellare con i lembi di una forchetta.

Sul fondo distribuire 100g di amaretti sbriciolati e sopra aggiungere le mele posizionandole a cupola.

Con la pasta restante creare le strisce, le trecce e ricoprire le mele creando l’intreccio ed i bordi pizzicando la pasta con le mani. Con la pasta avanzata creare con delle foglioline e decorare.

Mescolare un tuorlo con 2 cucchiaini di acqua e spennellare la superficie.

Cuocere in forno statico pre riscaldato a 180 gradi per 45-50 minuti (dipende dal forno, la superficie deve risultare dorata).

Lasciare riposare almeno 4-5h prima di servirla e tagliarla.