CROSTATINE CON CREMA AL LIMONE E CIOCCOLATO BIANCO

Cosa preparare con la frolla avanzata?

Solitamente la risposta è biscotti ma, siccome si è appena concluso il periodo natalizio e ne ho sfornati in quantità industriale, ho optato per delle invitanti crostatine ripiene di crema al limone e ricoperte da una ganache al cioccolato bianco.

E’ una ricetta semplice e golosa che vi permetterà di fare un figurone ma se avete meno tempo a disposizione potete farcire i gusci di frolla anche solo con crema pasticciera e frutta oppure con della crema alla nocciola.

Vi lascio le dosi sufficienti per 6 crostatine o per uno stampo da crostata da 20cm.

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti (dosi sufficienti per 6 crostatine o per uno stampo da crostata da 20cm)

Per la pasta frolla

200 g farina 00
100 g burro
100 g zucchero semolato
1 uovo
1 cucchiaino zenzero in polvere
1 cucchiaino cannella in polvere
1 pizzico sale
1 cucchiaino estratto di vaniglia
1/2 bustina lievito in polvere per dolci

Per la crema al limone

400 ml latte intero
100 g zucchero semolato
50 g fecola di patate
2 tuorli
scorza grattugiata di un limone
1 fiala aroma al limone (facoltativo)

Per la ganache al cioccolato bianco

100 g panna da cucina
150 g cioccolato bianco

Per decorare

200 g panna liquida per dolci
50 g zucchero a velo
q.b. ribes rossi

Preparare la frolla.

Io l’ho preparata con la planetaria ma è possibile procedere anche manualmente disponendo a fontana farina e zucchero.

Al centro inserire il burro ammorbidito a temperatura ambiente, il sale, le uova, il lievito, l’estratto di vaniglia e le spezie. 

Lavorare rapidamente gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo. 

Avvolgere la pasta nella pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigorifero almeno per 30 minuti. 

Stendere la frolla e rivestire uno stampo da 20cm oppure 6 stampi per crostatine ricoperti di carta da forno. Bucherellare il fondo con i lembi di una forchetta e riporre in frigo.

Preparare la crema al limone.

Montare i tuorli con lo zucchero, unire l’amido, la buccia di limone grattugiata, l’aroma ed il latte. Versare in un pentolino e cuocere a fuoco basso fin quando la crema non si sarà addensata.

Far raffreddare la crema coprendola con una pellicola a contatto dopodiché farcire le crostatine. Cuocere 20 minuti in forno statico a 180 gradi.

Preparare la ganache.

Sciogliere il cioccolato tagliato a pezzetti a bagnomaria girando con una frusta. Versare la panna a temperatura ambiente sul cioccolato continuando a mescolare fin quando non saranno bene amalgamati. Coprire con pellicola trasparente e far raffreddare.

Una volta completamente raffreddate togliere le crostatine dagli stampi e ricoprirele co la ganache livellando bene la superficie.

Montare la panna con lo zucchero, inserirla in una sac à poche con punta a stella e decorarle con qualche ciuffo di panna ed i ribes.

Io ho anche dato una spruzzata di colorante oro per alimenti.