Verza e costine avanzo del giorno prima, un tortino con i fiocchi

La verza è una verdura molto versatile, la possiamo utilizzare sia con la pasta, facendone un ottimo primo piatto oppure in svariati modi, risotti e anche con la cotica di maiale e salsicce. Tutti piatti molto calorico in quanto la verza è una verdura tipicamente invernale. Possiamo usare la verza anche come involucro per fare degli involtini ripieni di carne oppure formaggi. Ma, in questa ricetta utilizziamo delle costolette di agnello e delle patate avanzate dal giorno prima, aggiungiamo a questo del formaggio Brie e ne faremo un piatto gustosissimo.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 porzioni
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Verza 1
  • Costolette di agnello (rimanenza del giorno cotte al forno) 5
  • Patate (avanzate)
  • Formaggio Brie 100 g
  • Sugo di cottura dell'agnello
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. La prima cosa da fare è togliere le foglie alla pianta di verza facendo attenzione a non romperle, sbollentiamole molto velocemente in acqua salata, togliamole e mettiamole ad asciugare su di un canovaccio. In una padella mettiamo un filo d’olio evo e posizioniamo  alcune foglie in modo da coprire il fondo

  2. tritiamo grossolanamente le costine di agnello, precedentemente cotte al forno con le patate, togliendo l’osso e mettiamone una parte sulle verze, aggiungiamo qualche patata e dei pezzetti di formaggio Brie.

  3. Copriamo con altre foglie, saliamole e pepiamole, un filo d’olio e aggiungiamo di nuovo gli ingredienti in sequenza, patate, carne e formaggio. Copriamo infine con altre foglie e condiamo il tutto con il sugo rimasto dalla cottura delle costine e patate al forno.

  4. Mettiamo sul fornello a fiamma media, facciamo cuocere per almeno 20 minuti con coperchio, poi togliamolo e continuiamo la cottura per altri 10 minuti in modo da far ridurre la salsa. Facciamo riposare il tortino per almeno 10 minuti prima di servire.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.