Risotto con zucca gialla, mettiamo l’autunno in tavola

La zucca gialla mi piace tanto e la uso in svariati piatti, anche dolci, come i muffin. Facili da realizzare e danno uno sprint in più la mattina a colazione. Tornando al risotto, posso dirvi che i miei risotti sono proverbiali in famiglia e questa volta ho voluto farne uno con questo magnifico ortaggio. Pochi passaggi e un poco di attenzione per la riuscita di questo piatto che deve essere morbido e cremoso, vediamo come farlo insieme.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 400 g
  • Zucca gialla 300 g
  • Pancetta (tesa) 50 g
  • Cipolle dorate Mezza
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d'oliva

Per la cottura

  • Brodo vegetale 1 l
  • Burro (Freddissimo) 50 g

Preparazione

  1. Tagliamo la zucca a fettine sottili in modo da velocizzare la cottura, teniamola a parte. Tagliamo la mezza cipolla anch’essa sottilmente e la pancetta a cubetti, mettiamo sul fuoco un tegame largo e basso oppure una padella antiaderente. Aggiungiamo 4 cucchiai di olio evo e la cipolla, facciamola appassire a fiamma dolce, quando diventa trasparente alziamo un poco la fiamma e mettiamo la pancetta

  2. pochi minuti per farla soffriggere e aggiungiamo la zucca. Facciamo cuocere per 10 minuti girando spesso e aggiungendo mezzo mestolo di brodo. Appena il brodo comincia a ritirarsi togliamo quasi tutta la zucca e mettiamola in un bicchiere per minipimmer in modo da frullarla e farne una vellutata. Nel frattempo aggiungiamo il riso e facciamolo tostare un pochino, cominciamo ad aggiungere brodo.

  3. Per fare il risotto ci sono due linee di pensiero, la prima è di aggiungere pochissimo brodo per volta e mescolare sempre per evitare che si attacchi, oppure come piace a me, aggiungo il brodo fino a coprire il riso all’inizio della cottura e mescolo di tanto in tanto.

  4. Nel frattempo mi frullo la zucca non perdendo mai di vista il risotto, appena vedo che comincia ad asciugare aggiungo altro brodo. Aggiungiamo il sale e poco pepe nero, portiamo a termine la cottura del riso, quando mancano 5 minuti circa aggiungiamo la zucca frullata e terminiamo così la cottura.

  5. Spegniamo a un minuto circa e mantechiamo con qualche cubetto di burro freddissimo, io lo metto in congelatore appena comincio a cucinare, e una buona spolverata di grana padano. Serviamo caldo!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.