Risotto, zucca e burrata

Il risotto con zucca e burrata è un piatto dai sapori decisi, dove è importante dosare bene gli ingredienti in modo che non predomini uno sull’altro. Riso Arborio quello che abbiamo usato per realizzarlo e una burrata tutta cilentana, quella del Vallo di Diano, più precisamente prodotta in quel di Sassano. Vediamo insieme come fare questo buon piatto.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

400 g riso Arborio
200 g zucca gialla
100 g burrata
Grana Padano
sale
pepe
olio extravergine d’oliva
20 g burro

Preparazione:

Tagliamo la zucca a fettine sottili e quindi a dadini, lasciamo qualche fettina intera per guarnire il piatto. Mettiamo una padella antiaderente sul fuoco, aggiungiamo 4 cucchiai di olio e 20 grammi di burro.

Rosoliamo la cipolla tagliata finemente fino a che diventa traslucida, aggiungiamo la zucca e facciamola cuocere per 5 minuti, aggiustiamo di sale e togliamola dal fuoco. Teniamola a parte.

Nella stessa padella versiamo il riso e facciamolo tostare per bene fino a che i chicchi diventano trasparenti, portiamoli a cottura aggiungendo brodo man mano che viene assorbito. Assaggiamo e aggiustiamo di sale e pepe, quando è molto al dente, aggiungiamo la zucca (teniamo a parte le fettine intere) e finiamo di cuocere il riso.

Quando è cotto, spegniamo e aggiungiamo la burrata, dopo averla tritata grossolanamente, mantechiamo il risotto. Prima di impiattare aggiungiamo anche il grana, adesso non resta che fare le porzioni e guarnire con la fettina di zucca, serviamo subito!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.