Orecchiette, vongole veraci, peperoncini verdi e pomodori gialli

Orecchiette di grano arso con vongole, aggiungi poi dei peperoncini friggitelli e dei pomodori gialli “fiaschetti” e crei un piatto davvero gustoso. Prodotti d’eccellenza a cominciare dalle orecchiette, rigorosamente fatte a mano e regalate da un nostro ospite, direttamente dalla Puglia, orecchiette di grano arso che è un prodotto ricavato dalla tostatura del frumento duro, seguita dalla macinatura dei semi fino a ridurli in una polvere grossolana, detta appunto “farina di grano arso” tipico, appunto, della Puglia.

  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

400 g orecchiette di grano arso
800 g vongole veraci
100 g peperoncini frigitelli
200 g pomodorini gialli
sale
pepe bianco
basilico
2 spicchi aglio
olio extravergine d’oliva

Passaggi

Laviamo i pomodori e i frigitelli, laviamo anche le vongole sotto acqua corrente se sono state spurgate dal pescivendolo, nel caso non lo abbia fatto allora sappiate che ci vogliono 40 gr di sale grosso per litro d’acqua possibilmente fredda e metteteci le vongole in ammollo, prediligete un contenitore basso e largo in modo che le vongole non si sovrappongono e lasciatele una mezz’ora, noterete che cominceranno a “sputare” acqua, in quel caso elimineranno anche eventuale sabbia.

Tagliamo i peperoncini a listarelle e soffriggiamoli in un padellino con un cucchiaio di olio e mezzo spicchio d’aglio, teniamoli a parte. Facciamo aprire le vongole in una padella grande con coperchio, mettiamo 2 cucchiai di olio evo e copriamo subito in modo che il vapore generato aiuti l’apertura delle valve e tiene umidi i molluschi, togliamoli dalla padella e filtriamo l’acqua rilasciata. Tagliamo i pomodorini gialli a spicchi e nella stessa padella delle vongole aggiungiamo uno spicchio d’aglio 3 cucchiai d’olio evo e appena caldo aggiungiamo i pomodorini, facciamoli cuocere per almeno 15 minuti, aggiungiamo l’acqua di cottura delle vongole un poco per volta.

Mettiamo anche l’acqua per le orecchiette e portiamola a ebollizione, caliamo la pasta fresca che avrà tempi di cottura brevi, in media 7-9 minuti. Togliamola dall’acqua qualche minuto prima e mettetela nella padella con i pomodorini, aggiungiamo i frigitelli e amalgamiamo il tutto con un poco di acqua di cottura delle orecchiette, spegniamo il fuoco, aggiungiamo le vongole precedentemente sgusciate e un trito di basilico. Serviamo subito accompagnando il tutto con un buon bicchiere di bianco!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.