Paccheri con dentice e crema al basilico

I paccheri con dentice è un piatto per palati esigenti, la crema di basilico fa da cornice a questo piatto regalando un senso di freschezza e un ulteriore profumo. Questo piatto è stato ricavato dalla testa di un magnifico dentice di 2,5 chili. Solo con la testa ho ricavato 5 porzioni, infatti, di solito la testa viene eliminata ma se avete la pazienza di pulirla dopo averla cotta, ricaverete molta carne. Vediamo come fare in pochi passaggi.

  • Metodo di cotturaBrace
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gDentice
  • 15Pomodorini ciliegino
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe bianco
  • 5 cucchiaiOlio extravergine d’oliva

Per la crema al basilico

  • 80 gFoglie di basilico
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale grosso

Preparazione

  1. La prima operazione è cuocere la testa (ovviamente si possono usare anche altre parti del dentice). Mettiamo una padella ampia con 5 cucchiai di olio extra vergine e facciamolo scaldare, apriamo la testa cominciando dalla parte inferiore e mettiamola in padella a cuocere, copriamo e lasciamola a fuoco basso. Nel mentre, tagliamo i pomodorini a spicchi e teniamoli a parte. In un bicchiere per il minipimer mettiamo le foglie di basilico dopo averle lavate e asciugate, aggiungiamo il sale grosso e l’olio evo a filo mentre frulliamo il tutto, quando diventa una crema mettiamolo in una ciotola e teniamolo a parte. Quando la testa sarà cotta da tutte le parti, togliamola e facciamola raffreddare, nello stesso momento aggiungiamo qualche cucchiaio di olio evo e lo spicchio d’aglio nella padella, facciamolo soffriggere un pochino e poi aggiungiamo i pomodorini, se si asciugano troppo aggiungiamo un poco di acqua di cottura della pasta. Mettiamo a bollire l’acqua per la pasta. Appena la testa si è raffreddata cominciamo a pulirla togliendo tutta la carne che c’è e teniamola a parte. Ovviamente questo passaggio lo facciamo, anche se al posto della testa abbiamo dei tranci di dentice o qualsiasi pesce bianco. Quando i paccheri saranno cotti scoliamoli per bene e mettiamoli nella padella con i pomodorini, aggiungiamo il pesce e facciamo amalgamare il tutto. Serviamo con il pesto di basilico a parte in modo che i commensali lo possano aggiungere a piacere.

3,3 / 5
Grazie per aver votato!

3 Risposte a “Paccheri con dentice e crema al basilico”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.