Paccheri con baccalà e crema di cime di rapa

I paccheri con baccalà sono un classico, ma questa volta ho voluto dare a questo piatto storico una marcia in più. Una crema di cime di rapa, visto che è la loro stagione, sono teneri e dolci. Farne una crema morbida e saporita ha dato al piatto un sapore tutto diverso e da scoprire. Semplice nella realizzazione richiede un ottimo baccalà dissalato, infatti, come sempre sono le materie prime che fanno di un piatto, un buon piatto. Cime di rapa tenere e dolci, aglio rosso, dal sapore meno invasivo e olio d’oliva, di quello buono.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gPaccheri
  • 400 gBaccalà (già ammollato)
  • 300 gCime di rapa
  • 4Spicchi d’aglio rosso
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe bianco

Preparazione

  1. Premettendo che il baccalà va tenuto in ammollo per almeno tre giorni cambiando l’acqua anche 2 volte al giorno, cominciamo a cucinare questo piatto facendo sbollentare in abbondante acqua le cime di rapa per 5 minuti, scoliamo e immergiamo in una ciotola con acqua e ghiaccio in modo da preservarne il colore. Mettiamo sul fuoco l’acqua per la cottura dei paccheri, visto che richiede almeno 16 minuti.

  2. In una padella ampia invece facciamo cuocere il baccalà, mettiamo 5-6 cucchiai di olio evo e 2 spicchi d’aglio, appena soffrigge l’aglio aggiungiamo il baccalà tagliato a cubetti. Facciamolo cuocere per 10 minuti girandolo spesso. Nel mentre, mettiamo le cime di rapa in un frullatore con pochissima acqua di cottura, cominciamo a frullare aggiungendo a filo dell’olio evo. Quando è ben liscio mettiamo la crema ottenuta in una ciotola e teniamola a parte. Controlliamo il baccalà, se cotto scoliamo in una ciotola il liquido che si è formato e mettiamo i cubetti su un tagliere per tagliarli ulteriormente.

  3. Puliamo con carta da cucina la padella e mettiamo 2 spicchi d’aglio rosso, aggiungiamo la crema di cime di rapa e facciamola soffriggere, aggiustiamo di sale e pepe. Appena si asciuga aggiungiamo poco liquido di cottura del baccalà e continuiamo per 10 minuti, aggiungiamo il baccalà. Appena i paccheri saranno al dente scoliamoli bene e versiamoli nella padella, saltiamoli per qualche minuto prima di servirli ben caldi!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.