Lasagne con champignon, prepariamole per Natale

Una lasagna con funghi è quello che consiglio per il Natale che si avvicina, se a volte vogliamo cambiare un poco il menù tradizionale e fare qualcosa di diverso. Ecco una ricetta molto saporita che io abbinerò alla faraona all’arancia che ho già preparato in altre occasioni, potete trovare la ricetta QUI. Questa volta ho avuto poco tempo a disposizione e ho usato le sfoglie per lasagne già pronte, ma di solito preferisco farle io. Basta avere un paio di ore a disposizione in più per fare una sfoglia più saporita, soprattutto se si usano uova fresche.

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Sfoglia per lasagne 750 g
  • Funghi champignon 300 g
  • Speck 200 g
  • Grana padano ((peso grattugiato)) 150 g

Per il sugo

  • Pomodori pelati 800 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Facciamo un sugo semplice mettendo in una casseruola 3 cucchiai di olio evo e lo spicchio d’aglio, appena soffrigge l’aglio mettiamo i pelati che precedentemente abbiamo passato con il passa pomodoro e facciamo cuocere a fiamma bassa.

  2. Puliamo i funghi da eventuali residui terrosi e passiamoli velocemente sotto l’acqua corrente e man mano mettiamoli su di uno strofinaccio ad asciugare, tagliamo i funghi a fettine sottili e mettiamoli in una padella con olio e aglio a soffriggere, aggiustiamo di sale e pepe. Facciamo cuocere per 10 minuti circa e appena risultano appassiti, spegniamo il fuoco e passiamoli in una ciotola a raffreddare.

  3. Quando il sugo è pronto facciamo lo stesso, teniamolo a parte. Prendiamo una pirofila mettiamoci un filo di olio evo sul fondo per evitare che si attacchi la sfoglia, quindi foderiamo il fondo con un primo strato di sfoglia e mettiamo alcuni cucchiai di funghi, copriamo con speck, grana padano e un mestolo di sugo di pomodoro.

  4. Continuiamo così fino a che non terminano gli ingredienti, ma ricordiamo di terminare con grana e pomodoro prima di infornare il tutto a 180° per 20 minuti. Facciamo riposare la lasagna per almeno 10 minuti in forno spento e con lo sportello aperto, prima di servire!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.