Girelle di frittatina con speck e fiordilatte

3rotolo di frittataUna simpatica idea per una cena informale, queste girelle di frittatina sono semplici da realizzare e anche molto saporite. Un piatto da presentare in tavola nella pirofila in modo che ognuno possa servirsi da solo. A piacere possiamo aggiungere della besciamella per renderlo più cremoso e invitante. Vediamo come farlo in pochi e semplici passaggi.

Ingredienti:
6 uova
150 gr di speck
250 gr di fiordilatte
Grana padano
Mezzo bicchiere di latte
Sale
Pepe
Burro
Olio evo

Preparazione:
Mettiamo le 6 uova in una ciotola, cominciamo a sbatterle e aggiungiamo il latte, continuiamo a mischiare il tutto. Aggiungiamo circa 50 grammi di grana grattugiato, aggiustiamo di sale e pepe e continuiamo a mischiare. Mettiamo sul fuoco un padellino antiaderente piccolo (io ho usato quello per le crepes), mettiamo un poco di burro e facciamolo sciogliere, con la carta da cucina togliamo l’eccesso e mettiamo un mestolo del composto di uova, come facciamo con le crepes facciamo roteare il padellino in modo da uniformare le uova sul fondo. Facciamo cuocere per pochi minuti e aiutandoci con una paletta, giriamo la frittatina. Un solo minuto e togliamola dal fuoco, mettiamola a parte in un piatto, dove aggiungeremo le altre man mano che le realizziamo. Una volta finito di fare le frittatine, cominciamo a farcire. Mettiamo 2-3 fettine di speck e il fiordilatte tagliato a bastoncini, aggiungiamo poco pepe (se piace) e avvolgiamoli fino a formare un cannolo. Tagliamo in rondelle di circa 4 cm. E poniamole man mano in una pirofila da forno. Adesso non resta che cospargere il tutto di grana padano e un filo d’olio evo, mettiamo in forno per 10 minuti a modalità grill. Serviamo ancora calde!1rotolo di frittata 2rotolo di frittata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.