Crea sito

Finocchi gratinati ai quattro formaggi

I finocchi, siamo soliti consumarli crudi all’insalata da soli o con le arance, questa volta vi propongo una versione da fare in forno davvero saporita e allo stesso tempo senza panna o besciamella. Questa pianta della famiglia delle Ombrellifere dalle importanti proprietà digestive è ricca di minerali e vitamine, è noto anche per le sue qualità depurative. Scopriamoli meglio usandoli spesso in cucina, devo dire che di solito oltre che questa ricetta li cucino vari modi, infatti, un altro piatto che ha molto successo è il mio famoso risotto con finocchi, potete trovare qui la ricetta. Gratiniamo questi finocchi in maniera veloce.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Finocchi 2
  • Crescenza (formaggio morbido) 150 g
  • Provola affumicata 150 g
  • Grana padano 50 g
  • Pecorino 50 g
  • Maggiorana (fresca possibilmente) 2 rametti
  • Sale
  • Pepe bianco
  • Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Tagliamo i finocchi a fette di circa un centimetro e disponiamoli in una teglia da forno in precedenza oliata con olio evo, l’importante è prendere una teglia larga perché dovremo mettere i finocchi su un solo strato. Quando abbiamo tagliato i due finocchi e disposti nella teglia, passiamo a condirli.

  2. Tagliamo la provola a pezzetti e mettiamola sopra, aggiungiamo anche la crescenza a fiocchi e grattugiamo abbondante grana e pecorino. Maciniamo del pepe fresco, saliamo e aggiungiamo le foglioline di maggiorana.

  3. Irroriamo con olio evo e inforniamo a 180° per almeno 20 minuti. Possiamo servire i finocchi come secondo di verdura leggero oppure come contorno a carni bianche o di maiale.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.