Filetto di maiale con provola affumicata

Un filetto di maiale con provola affumicata è un piatto che lascia un buon ricordo, piacerà a tutti e soprattutto è un modo alternativo per assaporare un tenero filetto. Infatti, la provola darà un gusto intenso alla parte più magra del maiale. Il filetto è la parte pregiata in quanto è tenerissimo ed è privo di grassi. Proviamo questa ricetta che inoltre ha un costo basso ed è facile e veloce da realizzare.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

500 g filetto di maiale
300 g provola affumicata
3 rametti rosmarino
51 g burro
4 cucchiai da tavola olio extravergine d’oliva
sale
pepe
1 spicchio aglio

Preparazione

Se abbiamo acquistato il filetto intero, tagliamo della fettina spesse 4-5 centimetri. In una padella antiaderente facciamo sciogliere il burro a fiamma media, aggiungiamo anche l’olio evo. Quando il burro frigge aggiungiamo uno spicchio d’aglio e i rametti di rosmarino, appena si colora l’aglio aggiungiamo i filetti e abbassiamo la fiamma.

Facciamo cuocere 4 minuti e poi giriamo tutti i medaglioni, aggiustiamo di sale e pepe e facciamo cuocere per 2 minuti.

Trascorsi i minuti non resta che porre le fettine di provola affumicata e terminare la cottura, irrorando con un cucchiaio con il sughetto che si è formato. Serviamo i filetti quando sono ancora caldi!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.