Costine di maiale con zenzero e contorno di patate nuove

Le costine di maiale sono una golosa tentazione. Un piatto di carne con un tocco di freschezza, acidità giusta data dallo zenzero fresco e a completare la dolcezza delle patate nuove “arrianate”. Lo zenzero è una radice che sempre più spesso troviamo nella nostra cucina e questa volta ho provato ad abbinarlo alla carne di maiale cotta al forno ma, dopo una marinatura a freddo di 1 ora.

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Costine di maiale 8
  • Zenzero fresco 1
  • Origano (possibilmente fresco) 1 mazzetto
  • Scalogni 4
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Per la marinatura

  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Origano
  • Timo
  • Rosmarino
  • Zenzero fresco 2-3 fette

Preparazione

  1. Per prima cosa facciamoci tagliare le costine in pezzi da 15 centimetri circa dal macellaio, mettiamole in una ciotola con il vino, l’aglio schiacciato, le erbe aromatiche e lo zenzero. Poniamo il contenitore in frigo e lasciamolo riposare.

  2. Nel frattempo possiamo preparare le patate arrianate seguendo questa ricetta. Appena trascorso il tempo di marinatura, togliamo le costine dal contenitore e asciughiamole con carta da cucina.

  3. In una pirofila mettiamo un filo d’olio sul fondo, lo scalogno tagliato sottile e l’aglio leggermente schiacciato. Adagiamoci le costine avendo cura di stringerle bene tra loro, saliamo e pepiamo con cura e aggiungiamo lo zenzero affettato. Mettiamolo sia sopra che tra le costine, aggiungiamo l’origano fresco e irroriamo con olio evo. Mettiamo in forno a 190° e cottura ventilata per 50 minuti. Serviamole calde con le patate per contorno!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.