Carpaccio di ricciola con olive, capperi e pomodorini gialli

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

200 g filetto di ricciola ((o altro pesce, cernia, dentice…))
50 g capperi sotto sale
100 g olive nere
100 g pomodorini gialli
q.b. olio extravergine d’oliva
sale
pepe bianco

Preparazione:

La prima cosa da fare a sfilettare il pesce, che deve essere freschissimo, se avete difficoltà fatelo sfilettare dal pescivendolo. Recuperiamo il filetto, la parte dorsale e eliminiamo la pancia, più grassa e meno adatta per questa preparazione. Con un coltello molto affilato tagliamo delle fettine sottilissime di ricciola e disponiamole sopra un piatto da portata cercando di non sovrapporle.

Prepariamo un trito di pomodorini freschi, capperi cilentani conservati sotto sale e dissalati precedentemente e olive pisciottane denocciolate, mettiamole in una ciotola e condiamo il tutto con olio evo, pepe e un pizzico di sale, con un cucchiaio disponiamo questa insalatina sul carpaccio di ricciola, facciamo riposare in frigo per 15 minuti e serviamola come antipasto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.