Crea sito

Spianata di pasqua (pizza di pasqua)

La pizza di pasqua assume forme e sapori diversi da paese a paese, c’è chi la fa salata con formaggio chi dolce con i canditi e l’uvetta chi semplice, insomma ogni paese ed ogni famiglia ha la sua ricetta.
quella del mio paese,o meglio della mia bisnonna è questa io in questo caso l’ho fatta semplice ma a chi piace può aggiungere canditi ed uvetta a piacere.
questa pizza secondo le tradizioni viene mangiata la mattina di pasqua a colazione accompagnata da salumi e formaggi, ma anche con delle creme spalmabili devo dire che non è da meno!!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni3 pizze
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pizza di pasqua

  • 6Uova
  • 500 gZucchero
  • 1600 gFarina 00
  • 60 gLievito di birra fresco
  • 185 gBurro
  • 375 gLatte
  • 1/3 bicchiereRum
  • 1 bustinaVanillina
  • Limone (buccia grattugiata)

Preparazione della pizza di pasqua

  1. Per preparare le pizze di pasqua iniziamo versando in una planetaria con il gancio le uova e lo zucchero e cominciamo a mescolare..

  2. ..nel frattempo sciogliamo il lievito nel latte appena tiepido appena è tutto ben sciolto versiamo in planetaria continuando a mescolare..

  3. grattugiamo la buccia di un limone a aggiungiamola al composto assieme alla vanillina..

  4. aggiungiamo anche il rum, una volta che il composto è omogeneo andiamo a versare la farina in tre parti aspettando che assorba tutta la farina prima di metterne altra più o meno deve impastare per 20 minuti per fare in modo che si formi la maglia glutinica

  5. infine andiamo a mettere il burro ammorbidito poco per volta, quando l’impasto risulta ben incordato è pronto..

  6. spostiamo l’impasto su un piano da lavoro lo lavoriamo con le mani per creare un panetto liscio ed omogeneo e lo mettiamo a lievitare per 2 ore

  7. trascorse le due ore riprendiamo l’impasto e lo dividiamo in tre per creare tre pizze e rimettiamo a lievitare per altre 3-4 ore, una volta lievitate spennelliamo con latte e tuorlo e inforniamo a 180° per 45 minuti, le pizze risulteranno molto scure ma è normale.

conservazione

la pizza si conserverà per una settimana in busta per alimenti

consigli

in questo caso sono semplici ma per chi preferisce si può variare aggiungendo 250g di canditi, uvetta o gocce di cioccolato

5,0 / 5
Grazie per aver votato!