Crepes di farina gialla e wakame

Le crepes di farina gialla e wakame hanno tutta la sapidità delle alghe e la granulosità della farina di mais integrale.

wakame

Chi l’ha detto che la farina di mais va bene solo per la polenta?
Io ne avevo un pacchetto biologica e integrale che avevo acquistato quando pareva che l’estate non volesse arrivare. Come utilizzarla al meglio?
Golosa come sono di piadine, tortillas e in genere di cibi farciti, ecco che mi è venuta l’idea di farne una crepes.
Insaporita con alghe wakame, zucchine e peperoncini dolci, ne è uscito un piatto colorato, di stagione e grezzo al punto giusto.

CREPES DI FARINA GIALLA E WAKAME
( per 6 crepes)

1 uovo medio

200 gr farina di mais integrale

2 gr alghe wakame disidratate

125 – 130 ml bevanda vegetale

20 ml olio di semi

250 gr zucchine

45-50 gr peperoncini dolci

Togliete dal totale della bevanda vegetale una tazzina di liquido e mettetevi a reidratare le wakame per 4-5 minuti.
Versate il restante in una ciotola, unite l’uovo e sbattete.
Unite le alghe, l’olio e a poco a poco la farina: dovete ottenere una pastella granulosa ma non asciutta. Se necessario, aggiungete altra bevanda vegetale senza esagerare.
Fate riposare.
Tagliate le zucchine a quadratini, togliete i semi e il picciolo dai peperoncini e tagliateli in grossi pezzi.
Fate scaldare una piastra, versate un filo di olio di semi e fate saltare le verdure.
Io le preferisco leggermente abbrustolite, ma vedete voi.
Quando le verdure saranno pronte, tenetele da parte al caldo.
Mescolate la pastella, versatene un mestolo scarso sulla piastra che avete utilizzato per le verdure, roteate velocemente e fate cuocere qualche minuto per lato.
Non troppo, perché tenderanno ad asciugarsi in fretta.
Attenzione a girarle perché si rompono facilmente.

Disponete la crepe su un piatto, farcite con le verdure e mangiate!

Precedente Gelato all'anguria ( senza gelatiera) Successivo Riso saltato in verde con uovo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.