Ciambelline ripiene al cioccolato

bisc1 ciambelline

E finalmente è arrivata la domenica mattina,
a conclusione di una settimana frenetica,
con i soliti orari che non lasciano molto tempo alla cucina
e con un rinnovo del contratto a sorpresa.
Per festeggiare ho pensato di preparare questi biscottini farciti
con una crema al cacao senza uova.
Semplici da realizzare ma golosi da inzuppare.
Di crema ve ne uscirà una bella coppetta piena,
quindi ne avanzerà sicuramente:
mangiatela come se fosse un budino,
sicuramente più genuino di quello comprato!

CIAMBELLINE RIPIENE AL CIOCCOLATO
(per una teglia)

Per la frolla

200 gr farina 0

50 gr fecola

80 gr zucchero di canna

2 cucchiai latte

punta di un cucchiaino di bicarbonato

80 gr burro

Per la crema

250 ml latte

60 gr zucchero di canna

20-25 gr fecola

1 cucchiaio raso di cacao

 Per prima cosa, preparate la frolla.
In una ciotola, unite gli ingredienti secchi e amalgamateli.
Spezzettate il burro e cercate di incorporarlo grossolanamente agli altri ingredienti,
senza scaldarlo troppo. Unite ora il latte a poco a poco fino ad ottenere un bel panetto compatto che non si bricioli.
Tenetelo in frigorifero per un quarto d’ora.

Preparate ora la crema.
Setacciate in un pentolino il cacao e la fecola. Unite a filo il latte freddo e mescolate con uhna frusta per evitare la formazione di grumi.
Per ultimo, aggiungete lo zucchero.
Mettete il pentolino su fuoco bassissimo mescolando in continuazione fino a che tende ad addensarsi. Levate dal fuoco immediatamente e mescolate con decisione.
Lasciate raffreddare.

Riprendete la frolla. Stendetela ad uno spessore di 2-3 mm.
Ricavatene delle strisce lunghe almeno 15 cm e larghe almeno 3-4 cm.
Riempite ora una piccola siringa da decorazione con parte della crema.
Tracciate una linea di crema su ciascuna striscia di frolla: non esagerate o non si chiuderanno.
Richiudete su se stesse le strisce di frolla in modo che il ripieno rimanga dentro.
Tagliate in due il salamino farcito che avete ottenuto.
Chiudete il tutto a ciambella e disponete i biscotti su un vassoio che andrete a riporre in congelatore per almeno 30 minuti.

Accendete il forno a 180°C. Quando sarà caldo, levate le ciambelline dal congelatore e mettetele direttamente nel forno per una decina di minuti.
Sfornate, lasciate raffreddare e servite!

bisc3 ciambelline

Con questa ricetta partecipo alla 4° Raccolta: Biscotti, Dolcetti e una tazza di tè di La Cascata dei Sapori in collaborazione con AntoCrea.

Biscotti, dolcetti e una tazza di tè raccolta

Precedente Torta cioccolato e amaretti Successivo Trito di rapa e uova in camicia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.