Crea sito

Pasta frolla

Che dire su questi impasto base della pasticceria? Versatile e di facile realizzazione anche se le prime volte che si prova a cucinare può risultare un po’ ostica…….. è un semplice impasto di farina e altri ingredienti quali il sale, lo zucchero, il burro e le uova. Per semplificare io darò solo le proporzioni e non le dosi precise,se non per la crostata, perché dipende dall’uso che vogliamo farne, inoltre vi scrivo la versione con e senza uova

Pasta frolla
  • CucinaItaliana

Proporzioni per pasta frolla senza uova

1 zucchero
2 burro
3 di farina
che significa per esempio
50 g zucchero 100 g di burro 150g di farina …..
per una pasta frolla da crostata aggiungo anche le uova e vi indico le dosi precise
  • 300 gFarina 00
  • 200 gBurro (Ammorbidito)
  • 100 gZucchero
  • 1Uova
  • 1Tuorlo
  • bustineVanillina
  • q.b.Scorza di limone
  • Confettura di ciliegie (o crema frangioane, pasticcerà, nutella etc)

Preparazione

  1. Fare una fontana con zucchero e farina aggiungere burro ammorbidito

  2. poi aggiungere uova, vanillina

  3. Lavorare velocemente con le punta delle dita e possibilmente su di un piano freddo come il marmo. La pasta frolla ha necessità di freddo. Mettere a riposare in frigo per mezz’ora.

  4. Dare la forma desiderata e cuocere a 180C per 20 minuti circa finché non risulta dorata color biscotto

  5. Per farla al cioccolato togliere 50 g di farina bianca e sostituirla con 50 g cacao amaro

  6. Queste possono essere riempite con crema,frangipane ed altro

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara Sanguineti

La casa della mia famiglia si trova in una caratteristica zona collinare a breve distanza da sestri levante ribattezzata da H.C.Andersen la “città dei due mari”La passione per la cucina mi accompagna fin dalla più tenera età, le nonne mi hanno lasciato dei ricordi indelebili che ritornano alla mente ogni volta che mi trovo in cucina dove la mia fantasia si fonde con i profumi e i ricordi di una vita. Per saper cucina però non è sufficiente la passione o la memoria ma è importante conoscere gli ingredienti e le tecniche di preparazione, la mia priorità in questo blog è solo quella di aiutare chi non ama cucinare a concretizzare ricette veloci e che rendano fiere di sè chi le ha realizzate.