Crea sito

Brownie

Il cioccolato si può trasformare in mousse, bevande originali, in forme divertenti, ci serve per decorare torte, dolci al cucchiaio e si sposa con tantissimi aromi. Nella mia cucina la sua presenza è una costante e in questo dolce riesco a ritrovarlo nella sua forma più divina. Il brownie è una torta al cioccolato tipica americana tagliata a piccoli quadrettini, chiamata così per il suo colore scuro, può essere ricoperta di glassa o semplice zucchero a velo e solitamente contiene delle scaglie di cioccolato o nocciole o noci. Spesso i brownie vengono serviti con del latte caldo o del gelato e talvolta con della panna montata aromatizzata con della cannella.

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni9
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gCioccolato fondente
  • 80 gBurro
  • 190 gZucchero di canna
  • 3Uova
  • 80 gFarina 00
  • 23 gCacao amaro in polvere
  • 2 cucchiainiLievito in polvere per dolci
  • q.b.Cioccolato fondente (in scaglie)
  • Cioccolato bianco (in scaglie )

Preparazione

  1. Questa ricetta prevede tre passaggi

  2. Fondere il cioccolato con il burro

  3. Sbattere le uova con lo zucchero

  4. Mescolare e setacciare le polveri: farina, lievito e cacao

  5. A questo punto incorporare alle uova con lo zucchero,il burro e cioccolato e le polveri

  6. Mettere nella teglia uno strato di impasto, spolverizzavi le scaglie di cioccolato fondente e amaro, aggiungere un altro strato di impasto e concludere con altre scaglie.

  7. Mettere in forno a 180 C per 15-20 minuti, sfornare,lasciare raffreddare completamente e tagliare.

Essendo un dolce molto sostanzioso le porzioni devono essere piccole per non diventare stucchevoli , lo consiglio per un picnic in quanto facile da trasportare e già porzionato.
Esiste una versione bianca del brownie, chiamata blondie, preparata senza cacao e con del cioccolato bianco al suo posto a dimostrazione della versatilità di questo dessert.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara Sanguineti

La casa della mia famiglia si trova in una caratteristica zona collinare a breve distanza da sestri levante ribattezzata da H.C.Andersen la “città dei due mari”La passione per la cucina mi accompagna fin dalla più tenera età, le nonne mi hanno lasciato dei ricordi indelebili che ritornano alla mente ogni volta che mi trovo in cucina dove la mia fantasia si fonde con i profumi e i ricordi di una vita. Per saper cucina però non è sufficiente la passione o la memoria ma è importante conoscere gli ingredienti e le tecniche di preparazione, la mia priorità in questo blog è solo quella di aiutare chi non ama cucinare a concretizzare ricette veloci e che rendano fiere di sè chi le ha realizzate.