Crea sito

Biscotti pan di zucchero

Credo che il nome sia già molto esplicativo….sono biscotti facili da realizzare, molto naturali anche se con un po’ di burro e soprattutto adatti alla colazione piuttosto che alla merenda o per uno spuntino sul divano. Ingrediente principe è lo zucchero a velo vanigliato che è sostanzialmente zucchero ridotto ad una finissima polvere aromatizzato con vanillina o vaniglia, quindi se non lo avete in casa sarà un gioco realizzarlo con l’aiuto di un mixer e sicuramente avrete la certezza che sia puro in quanto spesso quello acquistato è mischiato con farine. Quando preparo questi biscotti, per accontentare i gusti di tutti gli abitanti della casa ne lascio alcuni semplici ed altri li arricchisco con cioccolato fondente fuso.

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni35-36 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 360 gFarina 00
  • 130 gZucchero a velo vanigliato
  • 100 gBurro (Freddo a pezzetti )
  • 1/2 cucchiainiLievito in polvere per dolci
  • 1Uovo
  • 50 gOlio di semi di girasole
  • Vanillina (Facoltativa)
  • q.b.Latte (Nel caso l’impasto risultasse troppo duro, questo dipenda dal tipo di farina che utilizziamo )

Strumenti

Per questa preparazione consiglio l’uso di questo elettrodomestico anche se è possibile realizzarlo a mano
  • Planetaria

Preparazione

  1. Inserire nella planetaria con la frusta a foglia gli ingredienti nel seguente ordine: farina, zucchero, lievito, vanillina (se si è scelto di utilizzarla) e burro. Azionare la planetaria fino ad ottenere delle briciole. Aggiungere l’uovo e l’olio e azionare ancora finché il composto sarà più compatto.

  2. Ora abbiamo due possibilità: realizzare un salsicciotto e tagliare dei pezzi di circa 3 cm di larghezza e con la forchetta fare le scanalature sulla parte superiore

  3. Oppure mettere l’impasto in una sác à poche e creare dei filoncini

  4. Mettere in forno preriscaldato ventilato a 180C per 10 minuti

  5. Sfornare e lasciare raffreddare

  6. Questi biscotti si possono lasciare così oppure cospargere di zucchero a velo

  7. oppure per i più golosi ricoprire con un sottile strato di cioccolato fuso

Importante distanziarli nella teglia perché in cottura si allargano.Si possono conservare per qualche giorno ben chiusi in una biscottiera.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara Sanguineti

La casa della mia famiglia si trova in una caratteristica zona collinare a breve distanza da sestri levante ribattezzata da H.C.Andersen la “città dei due mari”La passione per la cucina mi accompagna fin dalla più tenera età, le nonne mi hanno lasciato dei ricordi indelebili che ritornano alla mente ogni volta che mi trovo in cucina dove la mia fantasia si fonde con i profumi e i ricordi di una vita. Per saper cucina però non è sufficiente la passione o la memoria ma è importante conoscere gli ingredienti e le tecniche di preparazione, la mia priorità in questo blog è solo quella di aiutare chi non ama cucinare a concretizzare ricette veloci e che rendano fiere di sè chi le ha realizzate.